ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Coronavirus, Unitalsi: "Sabato la giornata di preghiera per l'Italia. Riprogrammati i pellegrinaggi"
Eventi
visite1068

Coronavirus, Unitalsi: "Sabato la giornata di preghiera per l'Italia. Riprogrammati i pellegrinaggi"

Verrà chiesto a tutti i soci, di recitare il Santo Rosario, con i misteri della gioia, per il popolo italiano, per la Chiesa italiana, per tutti coloro che ovunque in Italia e nel mondo vivono una situazione di timore e sofferenza

Redazione
27 Febbraio 2020 12:10

"Il nostro Paese, la Chiesa Italiana, la nostra associazione e tante nazioni nel mondo – spiega ANTONIO DIELLA, Presidente nazionale dell'UNITALSI - stanno vivendo una situazione difficile. Abbiamo bisogno di pregare, per questo chiediamo a tutti i soci e assistenti, a tutte le sottosezioni e ai gruppi, a tutte le sezioni di vivere insieme un momento unitario di preghiera. Vogliamo vivere insieme un momento di fiducia nel Padre che non abbandona mai i suoi figli e lo faremo sabato 29 febbraio 2020. In questa data vivremo la Giornata nazionale di preghiera dell'Unitalsi chiedendo a tutti i soci, di recitare il Santo Rosario, con i misteri della gioia, per il popolo italiano, per la Chiesa italiana, per tutti coloro che ovunque in Italia e nel mondo vivono una situazione di timore e sofferenza, per tutti coloro che si stanno impegnando per superare e aiutare a superare questo momento di difficoltà e di timore. E per la nostra Unitalsi, perché conservi il coraggio di vivere e testimoniare la sua fedeltà al carisma associativo".Inoltre, a seguito della diffusione del Coronavirus il Consiglio Direttivo Nazionale dell'UNITALSI, (Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali) ha deciso di rinviare le partenze di tutti i pellegrinaggi dell'associazione al 20 maggio 2020. I pellegrinaggi in calendario prima di questa data verranno riprogrammati in modo da rimodulare la stagione dei pellegrinaggi partendo proprio da questa data.
"Si è trattato di una decisione prudenziale e unanime - spiega ancora Antonio Diella, Presidente Nazionale Unitalsi - che tiene conto del fatto che tutti noi abbiamo la grande e straordinaria responsabilità di accogliere nei nostri pellegrinaggi persone in condizioni di fragilità, bambini, ammalati e anziani, la cui salute deve essere tutelata con la massima attenzione". La Presidenza Nazionale insieme ai Presidenti delle Sezioni regionali e quelli locali sta già lavorando per individuare le nuove date per pellegrinaggi a Lourdes la cui partenza era prevista fino al 18 maggio, per il pellegrinaggio dei bambini in Terra Santa e per prevedere nuovi pellegrinaggi in Polonia e in altri Santuari.
"La situazione venutasi a creare a seguito della epidemia di coronavirus richiede a ciascuno di noi e a ciascun volontario un supplemento di amore per l'Unitalsi – conclude Diella - per aprirci ad una vita associativa di ancor più profonda fraternità. Il momento che stiamo affrontando deve spingerci ad una maggiore vicinanza a tutti i nostri soci che stanno vivendo in questo tempo le difficoltà maggiori e, allo stesso tempo, a tutte le persone fragili, ammalate, sole, anziane, che in tutta Italia stanno provando sentimenti di paura e temono di essere abbandonate a se stesse, nessuno che se ne occupi o le faccia sentire ancora "importanti" per qualcuno e non scartate dalla vita. L'Unitalsi è fatta di persone alle quali la fede in Gesù Cristo ha insegnato il valore straordinario della vicinanza a chi soffre".
-- 
-- 

Fidas Caltanissetta, incontro dedicato alla donazione del sangue. Appuntamento nella club house della DLF Nissa Rugby
News Successiva
Dal Sud nuovi modelli di crescita, a Caltanissetta l'evento towards di The Economy Of Francesco
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Coronavirus, Unitalsi: "Sabato la giornata di preghiera per l'Italia. Riprogrammati i pellegrinaggi"
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta