ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Musumeci: "Sullo Stretto dopo la nostra protesta traffico normale. Finalmente a Roma si sono svegliati"
Politica
visite1583

Musumeci: "Sullo Stretto dopo la nostra protesta traffico normale. Finalmente a Roma si sono svegliati"

Dopo la fuga dal nord e le lunghe code verificatisi questa notte, sullo stretto di Messina la situazione torna ad essere regolare

Redazione
23 Marzo 2020 21:38

"Finalmente a Roma si sono svegliati, ci voleva la protesta dura e determinata. Allo Stretto di Messina il traffico si è normalizzato. Passa soltanto chi ha il diritto di passare, esattamente come prevedeva la mia ordinanza, quella del presidente della Regione Calabria e quella del governo nazionale".Lo dichiara il governatore Nello Musumeci, in un video sulla pagina Facebook della Regione Siciliana.
"Sono pochissime - continua Musumeci - le persone che si sono presentate all'imbarco a Villa San Giovanni e che naturalmente sono state fermate e bloccate. E a Messina una decina sono state denunciate dall'autorità giudiziaria. È tornata una situazione di normalità e questo grazie a uno spiegamento di forze che nelle ultime ore, dopo la nostra protesta di ieri notte, è stato predisposto a Villa San Giovanni, mentre a Messina continuano a lavorare le guardie regionali del Corpo forestale che già avevamo mandato sin dal primo giorno".
"Sono contento - conclude il presidente - mi ha chiamato il prefetto di Reggio Calabria per rassicurarmi, la stessa cosa ha fatto il prefetto di Messina. Ci vuole la voce grossa per ottenere legittimi diritti. Andiamo avanti e intanto per questo momento il pericolo è scongiurato".

Musumeci: "Le Opere Pie mettono a disposizione le proprie strutture. Previsti 800 posti"
News Successiva
De Luca: "Le ordinanze di Musumeci sono carta igienica. Stasera lo attendo a Messina"
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Musumeci: "Sullo Stretto dopo la nostra protesta traffico normale. Finalmente a Roma si sono svegliati"

Maria Rita

Si come no!!!! E quelli arrivati ieri e stanotte dove sono andati a finire ? Che delusione giocate con la nostra salute.. siete la vergogna dell'Italia

Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta