ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Coronavirus, incontro tra Asp di Caltanissetta e Cgil: prevista l'assunzione di circa 80 infermieri
Cronaca
visite1477

Coronavirus, incontro tra Asp di Caltanissetta e Cgil: prevista l'assunzione di circa 80 infermieri

Al centro dell'incontro, la gestione, da parte delle strutture sanitarie della seconda ondata del virus

Redazione
16 Ottobre 2020 13:01

Ieri, giovedì 15 ottobre, si è tenuto un incontro presso i locali della Direzione Sanitaria dell’ASP di Caltanissetta cui hanno partecipato la Cgil rappresentata dal Segretario Generale CGIL di Caltanissetta Ignazio Giudice, dalla Segretaria Generale FP CGIL Rosanna Moncada e dal responsabile del P.O Sant’Elia Alessandro La Marca. Per l'ASP era presente il Direttore Sanitario Dott.ssa Marcella Santino e il dott. Alfonso Cirrone Cipolla Direttore Sanitario dell’ospedale Suor Cecilia Basarocco di Niscemi. L’incontro ha avuto luogo a seguito di due note a firma della CGIL nelle quali si evidenziavano delle criticità nella gestione del personale sanitario impiegato nei reparti covid presso il P.O (presidio Ospedaliero) Sant’Elia. Nello specifico, venivano rappresentate carenze preoccupanti nei reparti covid presso il presidio Sant’Elia (reparto malattie infettive, Pronto soccorso Covid e rianimazione Covid) in termini di numeri di personale destinato ad essi e di gestione dello stesso, carenze organizzative presso la struttura di Gela che necessita di una nuova visione dato che così non può andare. Carenze che non potevano garantire standard di assistenza adeguati ai pazienti previsti per tale tipologia di reparti. Si paventava altresì, che il personale assunto per l’emergenza covid sarebbe stato utilizzato, per coprire le carenze di personale preesistenti allo stato attuale di emergenza. Abbiamo ricevuto delle sostanziali rassicurazioni in merito alle criticità rappresentate e soprattutto l’impegno da parte dell’ASP nissena ad assumere in tempi ragionevolmente brevi personale sanitario ( circa 84 infermieri)che dovrà non solo dare respiro e sostegno al personale già in servizio, ma che servirà anche a mantenere il servizio di assistenza e cura per il territorio. In un periodo in cui l’emergenza sanitaria è riesplosa in termini preoccupanti, la notizia non può che assolutamente riscuotere piena soddisfazione da parte della CGIL. Soddisfazione che esprimiamo soprattutto per ciò che ha determinato questo incontro, ossia un apertura ad un confronto chiaro e soprattutto proiettato ad un percorso condiviso che ci vede responsabilmente partecipi e consapevoli che solo con una azione di grande sinergia e collaborazione si può intraprendere una effettiva e reale azione di salvaguardia e cura alla salute del nostro territorio.

Truffa ad un'assicurazione e certificati falsi, Saguto condannata ad 1 anno e 1 mese dal tribunale di Caltanissetta
News Successiva
Caltanissetta, piccolo Beagle impaurito sulla A19: salvato dalla Polizia Stradale e restituito al proprietario
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Coronavirus, incontro tra Asp di Caltanissetta e Cgil: prevista l'assunzione di circa 80 infermieri
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta