ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Coronavirus, bimba di Niscemi con tosse e febbre alta risultata positiva al tampone: intera classe resta a casa
Cronaca
visite10329

Coronavirus, bimba di Niscemi con tosse e febbre alta risultata positiva al tampone: intera classe resta a casa

Già da ieri sera sono state attivate tutte le procedure per il monitoraggio dei contatti

Rita Cinardi
28 Settembre 2020 11:05

Un’intera classe è stata posta in quarantena a Niscemi in attesa dell’esito del tampone dopo che un’alunna è risultata positiva al coronavirus. La dodicenne, che frequenta la seconda classe della scuola “Giovanni Verga” di Niscemi, accusava da due giorni febbre alta e tosse. “Il pediatra – ha spiegato il coordinatore della centrale tamponi CL2 Alfonso Cirrone Cipolla – ha immediatamente contattato l’Usca, coordinato dal medico Stefano Allia, chiedendo un tampone domiciliare che è risultato positivo. Già da ieri sera sono state attivate tutte le procedure per il monitoraggio dei contatti. Papà, mamma e due fratellini, così come i docenti e gli alunni della stessa classe della ragazzina, sono in isolamento in attesa dell’esito del tampone. La paziente è in via di miglioramento e le sue condizioni non richiedono un ricovero”. Intanto l’Asp di Caltanissetta invita la popolazione ad osservare le misure di contenimento. “Invitiamo pediatri e medici di medicina generale – ha detto il direttore sanitario Marcella Santino – ad allertare subito l’Usca in caso di casi sospetti. Ai cittadini invece chiediamo di collaborare con l’osservanza delle misure di contenimento, utilizzo mascherine, lavaggio frequente delle mani e distanziamento perché solo così è possibile contenere il contagio. Anche il sindaco Massimiliano Conti ieri in una diretta facebook ha messo al corrente la popolazione della situazione e ha invitato ad osservare rigorosamente le misure di contenimento. Faccio presente alla cittadinanza che le uniche notizie di cui si deve tenere conto sono quelle che provengono dagli organi istituzionali: Prefettura, Asp e Comuni. Non bisogna assolutamente affidarsi alle tante fake news che circolano sul web. La popolazione stia tranquilla e si limiti a seguire le indicazioni dell’Asp che prosegue il monitoraggio sull’intera provincia con indagini epidemiologiche e letture rapide dei tamponi”.

Coronavirus, focolaio a Niscemi: positive 7 persone che hanno partecipato a un compleanno
News Successiva
Blitz antimafia "Fenice", condannati due boss di Niscemi: erano ai vertici di Cosa nostra
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Coronavirus, bimba di Niscemi con tosse e febbre alta risultata positiva al tampone: intera classe resta a casa
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta