ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Coronavirus, barbiere a domicilio risultato positivo a Campofranco: 40 famiglie in quarantena
Cronaca
visite12206

Coronavirus, barbiere a domicilio risultato positivo a Campofranco: 40 famiglie in quarantena

Sembra che il barbiere sia entrato in contatto con un operatore sanitario che lavora in un comune vicino

Rita Cinardi
15 Maggio 2020 18:48

Mentre il dato sul coronavirus in provincia di Caltanissetta è incoraggiante, con altre 11 persone guarite, che portano il totale a 106 e nessun altro paziente risultato positivo nelle ultime 24 ore, c'è un altro fronte che preoccupa, quello di Campofranco. Nei giorni scorsi, infatti, così come riporta anche il giornale Repubblica.it, sarebbe risultato positivo al coronavirus infatti un barbiere di 60 anni di Campofranco che in questi giorni avrebbe continuato a lavorare casa per casa per tagliare barba e capelli a domicilio. Così ben 40 famiglie, che avevano ricevuto la sua visita a domicilio, sono finite in quarantena e nei prossimi giorni saranno sottoposte anche loro al tampone. Sembra che il barbiere sia entrato in contatto con un operatore sanitario che lavora in un comune vicino. Il sindaco Rosario Pitanza attraverso il profilo facebook del comune di Campofranco ha informato i propri concittadini: “E' risultato positivo al test un nostro concittadino dopo i risultati dei tamponi fatti nella mattinata di ieri. Il nostro concittadino sta bene, non avverte nessun sintomo, così come i contatti che al momento si sono attenzionati. A tutti è stata imposta la quarantena domiciliare come da protocollo e nei prossimi giorni saranno sottoposti a tampone. Invito ancora una volta i miei concittadini a rimanere calmi senza farsi prendere dal panico, usare sempre le precauzioni annunciate da tempo. Credo che in questi momenti più che mai, bisogna essere sereni e collaborativi anche con il solo silenzio. Ci sono famiglie che stanno vivendo momenti terribili, in crisi di nervi e con preoccupazione sino allo sfinimento; ci sono persone che continuamente chiamano il Sindaco, il prete, il pastore, i medici per avere notizie rassicuranti e parlare perché hanno bisogno di sostegno morale e psicologico. E qualcuno spreca tempo a scrivere post che offendono la dignità e lo stato d'animo di chi per ora non vive momenti belli. Ma nello scrivere o commentare, non ve ne siete accorti, siete andati oltre la legalità verso la persona. E sicuramente qualcuno ne risponderà nelle sedi opportune”.

News Successiva
Omicidio Falcone, finisce sotto processo il boss di Campofranco Domenico "Mimì" Vaccaro
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Coronavirus, barbiere a domicilio risultato positivo a Campofranco: 40 famiglie in quarantena
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta