ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Coop Etnos Caltanissetta, primo premio per i ragazzi del progetto "Raggi d'Isole" in un concorso a Siracusa
Eventi
visite783

Coop Etnos Caltanissetta, primo premio per i ragazzi del progetto "Raggi d'Isole" in un concorso a Siracusa

Antonio La Porta, Daniele Bruccoleri e Giuseppe Mazzola frequentano un corso a Caltanissetta dedicato al mondo della ristorazione

Redazione
02 Novembre 2019 08:53

Loro sono Antonio La Porta, Daniele Bruccoleri, Giuseppe Mazzola, ed il
17 Ottobre hanno vinto il primo premio al 2° Concorso Nazionale "Le
diverse Abilità nel Mondo della Ristorazione", organizzato a Siracusa
da A.M.I.R.A. (Associazione Maîtres Italiani Ristoranti ed Alberghi)
con il Comune di Siracusa, Un Posto Tranquillo, e  in collaborazione con
l'associazione "Sicilia Turismo per Tutti" e i maggiori Istituti
Alberghieri della Sicilia, al fine di sensibilizzare l'inserimento
lavorativo dei ragazzi con disabilità nel mondo della ristorazione e
nel turismo.
Antonio, Daniele e Giuseppe da tempo frequentano a Caltanissetta le
attività formative dell'Ability Restaurant del progetto Raggi d'Isole,
ideato dalla cooperativa sociale Etnos, e alcuni di loro da qualche
settimana hanno anche iniziato a lavorare con regolare contratto in
un'attività di ristorazione solidale.
Al concorso di Siracusa i ragazzi del progetto Raggi d'Isole, hanno
preparato con Daniele e Giuseppe alla lampada flambè, un dessert-crepes
chiamato la "Granata", per la presenza tra gli ingredienti del
melograno, e Antonio ha svolto il lavoro di "Commis sommelier" spiegando
l'abbinamento del vino al piatto.
L'obiettivo del concorso, così come del progetto Raggi d'Isole, è
favorire l'impiego di ragazzi con disabilità in attività lavorative,
perché la vera inclusione sociale e lavorativa inizia alla fine del
percorso scolastico, e i giovani con disabilità cognitive e sensoriali
hanno grandi potenzialità ma incontrano numerose difficoltà per
entrare nel mondo del lavoro, soprattutto al Sud".
L'AMIRA, Associazione Maîtres Italiani Ristoranti ed Alberghi, intende
mettere a disposizione delle aziende dei tutor, che con un'adeguata
formazione consentano ai ragazzi con disabilità di formarsi e lavorare
come chiunque altro.
Al concorso erano presenti a supporto dell'iniziativa, tra gli altri, il
sindaco di Siracusa Francesco Italia, Bernadette Lo Bianco presidente
dell'Associazione "Sicilia Turismo per Tutti" ed esperta in Disability
Management e mondo del lavoro, il presidente di A.M.I.R.A Valerio
Beltrami, la preside dell'Istituto Alberghiero di Siracusa Giuseppa
Rizzo che ha aderito insieme agli altri Istituti Alberghieri della
Sicilia, insieme ai docenti di settore che hanno accompagnato i ragazzi
speciali. Presenti alla manifestazione anche imprenditori del settore
alberghiero come Giuseppe Rosano presidente dell'associazione Noi
Albergatori di Siracusa e il presidente del Risto Solidale di
Caltanissetta Fabio Ruvolo. La serata di gala si è conclusa con la
premiazione di tutti i ragazzi che hanno partecipato alla
manifestazione.

Giornata europea della giustizia civile, studenti del "R. Settimo" di Caltanissetta simulano un processo civile
News Successiva
Il Lions Club Caltanissetta dei Castelli incontra il sindaco: ad aprile la città ospiterà oltre mille soci provenienti da tutta la Sicilia
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Coop Etnos Caltanissetta, primo premio per i ragazzi del progetto "Raggi d'Isole" in un concorso a Siracusa
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta