ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Controllo straordinario del territorio tra Caltanissetta e San Cataldo: perquisiti persone e mezzi
Cronaca
visite554

Controllo straordinario del territorio tra Caltanissetta e San Cataldo: perquisiti persone e mezzi

Prevenire attraverso il controllo: questo è uno degli obiettivi prefissati dal Comando della compagnia di Caltanissetta. Un servizio realizzato anche ...

Redazione
16 Gennaio 2015 11:10

Prevenire attraverso il controllo: questo è uno degli obiettivi prefissati dal Comando della compagnia di Caltanissetta. Un servizio realizzato anche con la partecipazione dei militari del nucleo operativo e radiomobile della tenenza di San Cataldo e di 8 rappresentanti della compagnia di intervento operativo (C.I.O.) di Palermo. I 20 militari coinvolti nell’ambito dell’azione straordinaria, hanno intensificato con sette autovetture i controlli nelle strade e nei confronti dei soggetti sottoposti a limitazione della libertà personale. In particolare sono state eseguite quattro perquisizioni domiciliari nei confronti di pregiudicati di San Cataldo e controllate le aree di possibile spaccio di sostanze stupefacenti. Gli snodi viari ai quali è stato data maggiore attenzione in quest’ultima attività di controllo sono stati quelli in viale della Regione, via Libertà, via Leone XIII, via Due Fontane e lungo la SS 640, la SS126. In questa aree sono stati fermati 43 veicoli per un totale di 98 persone. I militari hanno proseguito con la perquisizione di 8 autovetture verificando elevate contravvenzioni per violazioni del codice della strada. Tra questi, i più eclatanti, una persona in possesso della patente di guida per sole autovetture stava conducendo un autocarro; un ciclomotore sottoposto a fermo amministrativo perché conducente e passeggero erano sprovvisti di casco e n sanziona mento per una persona che non si è fermata all’Alt. I militari della radiomobile, infine, hanno deferito in stato di libertà, per il reato di evasione dai domiciliari ai quali era stato assegnato. V.G., 33 anni, si era allontantato dalla propria abitazione senza giustificato motivo. Le attività di intensificazione di controllo del territorio è mirata a prevenire e reprimere la delittuosità contro il patrimonio nelle aree più esposte e garantire, al contempo, una cornice di massima sicurezza ai residenti, aziende e commercianti. I Carabinieri della compagnia di Caltanissetta assicurano che tali controlli verranno effettati periodicamente sia in campagna sia in città in tutta la giurisdizione del comando.

"Ragazza di San Cataldo iscritta in chat erotica a sua insaputa". Coetanea sotto processo: chiesta condanna a 8 mesi
News Successiva
San Cataldo. Caltaqua: “Basta perdite, in 13 mesi miglioreremo la rete idrica”
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Controllo straordinario del territorio tra Caltanissetta e San Cataldo: perquisiti persone e mezzi
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta