ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Controlli dei carabinieri sul lungomare di Gela: sequestrati oggetti di elettronica e capi di abbigliamento contraffatti
Cronaca
visite735

Controlli dei carabinieri sul lungomare di Gela: sequestrati oggetti di elettronica e capi di abbigliamento contraffatti

Inoltre un uomo di 26 anni è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza perché risultato con un tasso alcolemico pari a oltre il doppio rispetto a quello consentito

Redazione
21 Luglio 2019 19:04

Continuano i controlli dei Carabinieri del Reparto Territoriale di Gela e delle Forze dell’Ordine locali volte a garantire il sereno trascorrere del caldo periodo estivo, con molteplici servizi preventivi per garantire la sicurezza della circolazione stradale, nonché ilcontrollo delle zone Balneari e dei siti a  vocazione turistica al fine di prevenire e reprimere reati sia penali che amministrativi, in tema di contraffazione.In tale ambito, unitamente alle altre FF.OO., i controlli si sono concentrati nella zona del lungomare con la verifica degli esercizi commerciali, i venditori di panini a bordo dei loro camioncini e i venditori ambulanti di merce varia  che affollano i marciapiedi. I controlli hanno fatto registrare alcune violazioni e conseguenti contravvenzioni per alcune migliaia di euro, nonché portato al sequestro di numerosi oggetti di elettronica e informatica nonché capi di abbigliamento contraffatti.
I controlli alla circolazione stradale, proseguiti nelle ore successive, hanno portato nelle prime ore della mattina al deferimento in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza di P.A.A. di anni 26, il quale è stato fermato a bordo della sua autovettura sul lungomare Federico II di Svevia. Al controllo con l’etilometro in dotazione i militari della Sezione Radiomobile hanno accertato che il predetto aveva un tasso alcolico oltre il doppio rispetto a quello consentito di 0.5 G/L dalla legge, procedendo all’immediato ritiro del documento di guida e l’affidamento dell’autovettura in custodia giudiziale.
Nel proseguo sono state inoltre:
-controllate 77 persone e 33 veicoli;
-elevate nr. 12 S.P.V. per violazioni al codice della strada, (per violazioni che vanno dal mancato uso del casco, alla guida con l’uso di telefonino, alla mancata copertura assicurativa)  per un importo pari a oltre 10.000 euro;
-nr. 1 persona deferita in stato di libertà.

Malore mentre fa il bagno: turista muore annegata a Cefalù
News Successiva
Caltanissetta, vendite truffa per 100 mila euro: in 18 a processo
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Controlli dei carabinieri sul lungomare di Gela: sequestrati oggetti di elettronica e capi di abbigliamento contraffatti
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta