ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Consorzi di bonifica, canoni esosi, reti insufficienti e acqua erogata fuori tempo. M5S: "Agricoltori in ginocchio, la riforma non può più aspettare" 
Politica
visite1286

Consorzi di bonifica, canoni esosi, reti insufficienti e acqua erogata fuori tempo. M5S: "Agricoltori in ginocchio, la riforma non può più aspettare" 

Sono questi alcuni dei mali atavici e ormai cronici dei consorzi di bonifica siciliani ribaditi nel corso di un'audizione tenuta oggi all'Ars

Redazione
24 Settembre 2019 21:44

Reti malridotte e con ampie tratte in cemento amianto, acqua erogata nei solo in alcuni periodi dell’anno, cosa che impedisce la coltura di diverse specie di ortaggi e frutta, personale costretto a lunghi periodi di inattività e canoni per gli agricoltori molto salati. Sono questi alcuni dei mali atavici e ormai cronici dei consorzi di bonifica siciliani ribaditi nel corso di un’audizione tenuta oggi all’Ars, richiesta dal M5S e a cui hanno preso parte lavoratori dei consorzi ed agricoltori. Per il M5S erano presenti Jose Marano, Valentina Zafarana ed Angela Foti.
“Il quadro che ne è venuto fuori – affermano le deputate 5 Stelle – è veramente critico. Gli agricoltori sono in ginocchio e costretti a pagare per un servizio che non è per nulla parametrato sulle loro esigenze. La riforma del settore, attesa da anni ormai non è più differibile. La si porti al più presto in aula”.  
“La situazione dei consorzi – aggiunge Marano - è ormai da troppo tempo al limite della realtà, e gli agricoltori non possono più pagare tutto a caro prezzo, lavorando in condizioni inaccettabili. I lavoratori sono sempre appesi ad un filo. Non possono esserci più proroghe alla riforma del settore. Sono necessarie visione e programmazione. L’agricoltura è uno dei settori più importanti della nostra isola. Le nostre eccellenze famose in tutto il mondo passano da questa gestione”.

Caltanissetta, si dimette il vicesegretario del Pd: Peppe Lucchese aderisce a Italia Viva
News Successiva
Zes. Gambino e Pignatone (M5S): "Massima attenzione per le aree interne strategicamente collegate a quelle portuali"
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Consorzi di bonifica, canoni esosi, reti insufficienti e acqua erogata fuori tempo. M5S: "Agricoltori in ginocchio, la riforma non può più aspettare" 
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta