ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Chiuso a Caltanissetta il centro di Pian del Lago, Cisl Fp: "Operatori sul piede di guerra. Si faccia chiarezza"
Attualita
visite6926

Chiuso a Caltanissetta il centro di Pian del Lago, Cisl Fp: "Operatori sul piede di guerra. Si faccia chiarezza"

Da alcuni giorni la struttura ha chiuso i battenti senza però che alcuna spiegazione sia stata fornita agli operatori

Redazione
07 Ottobre 2020 13:00

Gli operatori del centro di accoglienza Pian del Lago sono nuovamente sul piede di guerra. La struttura, infatti, al momento è chiusa e non sono stati forniti motivi specifici da chi di competenza.
“Sebbene il Cara sia stato trasformato dal Ministero dell’Interno in centro quarantena Covid 19 e che con tutte le accortezze del caso, protocolli, formazione, informazione, strumenti, gli operatori hanno continuato a fare il lavoro - hanno spiegato il segretario generale della Cisl Fp di Agrigento Caltanissetta ed Enna Salvatore Parello e il segretario territoriale Giovanni Luca Vancheri - da oggi il centro risulta chiuso senza alcuna spiegazione, aggravando la preoccupazione dei lavoratori che sono tra l’altro anche senza stipendio. Nell’assistere basiti al rimpallo di responsabilità tra Coop e Prefettura, non possiamo che stigmatizzare il fatto che i lavoratori vengano cercati ed apprezzati solo nelle emergenze e vengano poi scaricati come sacchi di immondizia appena l'attenzione complessiva scema. Tutto questo è inaccettabile: qualcuno venga a fornire risposte a padri di famiglia che da 20 anni lavorano al Cara. se si vuole una chiusura definitiva del centro – concludono Parello e Vancheri – ci si assuma la responsabilità di questo gesto”.

Coronavirus, Giudice: "Basta appelli solo su Facebook. Contro l'indifferenza servono le maniere forti"
News Successiva
Scuola, contagiati 1492 studenti e 349 professori. Azzolina: "Dati positivi e casi sporadici"
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Chiuso a Caltanissetta il centro di Pian del Lago, Cisl Fp: "Operatori sul piede di guerra. Si faccia chiarezza"

nEMO

Bene, benissimo. Mi spiace per i lavoratori ovviamente tutta la mia comprensione. Ma meno molto meno per le coop e la politica compiacente o meglio complice, che lucrano sui poveri disperati e scaricano i problemi di una impossibile convivenza sui cittadini.

Marcello

La mia azienda ha chiuso e non se ne è interessato nessuno, certo piccola azienda ma sempre 4 posti di lavoro che sono meno di 20 ma sempre 4 famiglie sono. Ne prefetto ne sindacati ne sindaco ne governo....è il mercato! I 20 dipendenti devono andare a bussare alla porta degli amministratori della cooperativa che come impresa deve cercare lavoro sul mercato e non piatire assistenza. Il CARA è chiuso? Grande notizia per la città ! Finalmente era ora e il sindaco è stato di parola.

Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta