ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Centro storico, il sindaco: "Piazza Garibaldi pedonalizzata e ztl in corso Vittorio Emanuele". Commercianti sempre più scettici
Cronaca
visite642

Centro storico, il sindaco: "Piazza Garibaldi pedonalizzata e ztl in corso Vittorio Emanuele". Commercianti sempre più scettici

Sempre alta la tensione tra Amministrazione comunale e gli esercenti del centro storico. Una spaccatura che è emersa oggi durante il confronto svoltos...

Redazione
17 Marzo 2015 19:08

Sempre alta la tensione tra Amministrazione comunale e gli esercenti del centro storico. Una spaccatura che è emersa oggi durante il confronto svoltosi questa mattina al Foyer del Teatro Margherita. Il clima non era affatto disteso neanche quando il tavolo tecnico, prima della conferenza stampa, era stato chiuso ai giornalisti tra le proteste dei commercianti che avevano chiesto alla stampa di assistere. Poi, nella seconda fase dell'incontro, quando il sindaco Giovani Ruvolo ha presieduto la conferenza stampa, i rappresentanti di Confesercenti, Cidec, Federmoda di Confcommercio, numerosi singoli esercenti e i rappresentanti del Centro commerciale naturale, hanno abbandonato la sala proprio mentre il primo cittadino parlava. La plateale protesta è andata in scena quando il sindaco Ruvolo, affiancato dagli assessori Boris Pastorello, Amedeo Falci e dalla presidente del consiglio, Leyla Montagnino, ha annunciato che oltre all’isola pedonale di corso Umberto e via Palermo, sarà pedonalizzata anche piazza Garibaldi, dove il transito delle auto sarà interdetto davanti la Cattedrale. A quel punto i commercianti si sono alzati e se ne sono andati rumoreggiando. Per il primo cittadino non è certo la pedonalizzazione di piazza Garibaldi la causa della protesta, sebbene in un clima già teso tale annuncio (per i commercianti a sorpresa stando a quanto da loro dichiarato) probabilmente non ha giovato a stabilizzare i rapporti. Poco prima il sindaco aveva illustrato altri provvedimenti riguardanti la mobilità, in particolare la ZTL, zona a traffico limitato in corso Vittorio Emanuele, nel tratto in cui si sono conclusi i lavori di pavimentazione. Lì le auto, ma non i mezzi pesanti, potranno transitare durante il giorno nei feriali. Sempre nei feriali la strada sarà interdetta dalle 17 alle 21 o alle 24, ha detto Ruvolo. Nei festivi e nel week end la Ztl sarà chiusa dalle 9 del mattino alle 21 (o alle 24). Contemporaneamente alla Ztl sarà istituito un bus navetta ogni mezz’ora per il centro storico. Non è invece ancora chiaro quale sarà il percorso alternativo dopo l’istituzione dell’isola pedonale in piazza Garibaldi. “Fondamentalmente – dice Angelo Cammalleri presidente di Federmoda – quello che abbiamo proposto oggi unitariamente, non è stato considerato. Siamo usciti perchè abbiamo fatto nuove proposte, cercando una via intermedia rispetto al suo progetto, esplicitando che il centro storico chiuso non può essere il punto di partenza di un progetto. Poi però abbiamo sentito un proclama di ciò che l’amministrazione vuole fare senza prendere minimamente in considerazione ciò che gli era stato chiesto. Sarebbe opportuna maggiore sensibilità da parte di un’amministrazione che promuove democrazia partecipata. Senza andare dritti come dei trattori perchè questo porterà solo desertificazione del nostro centro storico”.

Il maltempo flagella il Nisseno. Torrente Belici esonda sui binari, stop per due ore alla circolazione dei treni
News Successiva
"Strike" in via Leone XIII: auto finisce contro spartitraffico e abbatte cartello stradale
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Centro storico, il sindaco: "Piazza Garibaldi pedonalizzata e ztl in corso Vittorio Emanuele". Commercianti sempre più scettici
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta