ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Canicattì, un gruppo whatsapp per segnalare posti di blocco: 62 denunciati
Cronaca
visite7784

Canicattì, un gruppo whatsapp per segnalare posti di blocco: 62 denunciati

Il reato ipotizzato è interruzione di pubblico servizio. Alla loro identità si è risaliti dopo il ritrovamento di un cellulare

Redazione
21 Gennaio 2019 17:29

Hanno creato un gruppo su whatsapp per segnalare, attraverso una serie di messaggi, agli automobilisti la presenza di posti di blocco e di autovelox posizionati dalle forze dell'ordine. Per questo sessantadue persone sono state denunciate dalla polizia per interruzione di pubblico servizio.Alla loro identità si è risaliti dopo il ritrovamento di un telefono cellulare, il cui proprietario faceva parte del gruppo interessato ai messaggi.
"Un sistema efficace che finiva per vanificare - affermano gli investigatori - il buon esito del controllo del territorio intrapreso. Da qui la contestazione dell'ipotesi di interruzione di pubblico servizio" (Gds)

Tre morti nel Ragusano per un incidente stradale, giovane arrestato: "Era ubriaco alla guida"
News Successiva
Caltanissetta, frana sulla SS 122: in corso le operazioni per la riapertura della strada prevista per questa sera
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Canicattì, un gruppo whatsapp per segnalare posti di blocco: 62 denunciati
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta