ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Campionato sociale 2014, l’Aci di Caltanissetta premia i piloti migliori LE FOTO
Sport
visite661

Campionato sociale 2014, l’Aci di Caltanissetta premia i piloti migliori LE FOTO

FOTO PER GENTILE CONCESSIONE DI EMANUELE NUGARA L'Aci di Caltanissetta, presieduto da Carlo Alessi, ha premiato i propri piloti per il campionato soc...

Redazione
27 Marzo 2015 16:39

FOTO PER GENTILE CONCESSIONE DI EMANUELE NUGARA L'Aci di Caltanissetta, presieduto da Carlo Alessi, ha premiato i propri piloti per il campionato sociale 2014. Al Centro polivalente «Michele Abbate» ci sarà la consegna dei riconoscimenti ai piloti soci che hanno svolto attività sportiva nella scorsa stagione, con premiazione dei campioni delle varie specialità. Per il settore velocità il titolo va a Salvatore Miccichè, pilota del Motor Team Nisseno che con la sua Radical 1300 ha partecipato a sei gare (tra cui Erice, Nissena, Caccamo, Iblei e Milo), vincendo tre volte la sua classe, e collezionando due secondi posti e un terzo. Nella classifica sociale della specialità precede Massimo Ferraro e Giovanni Carfì. Per il rally, campione sociale come primo conduttore è Francesco Bonomo impegnato la scorsa stagione alla guida della sua Peugeot Gr. A con quattro presenze in gara (Platani, Terre di Bacco, Caltanissetta, Centro Sicilia), ove ha guadagnato un primo e un secondo di classe. Lo segue in classifica Davide Scarlata. Sempre per il rally, l'alloro sociale come secondo conduttore è per Michele Castelli del Motor Team Nisseno, con quattro presenze su Peugeot e Citroen Saxo (ha affiancato Di Franco e Di Caro), con due primi posti e una piazza d'onore. Ha sopravanzato nella classifica sociale di specialità Antonio Marchica, Giovanni Lo Verme e Giancarlo Stellario. Per lo slalom, ritorno al titolo sociale per Maurizio Anzalone anch'egli del Motor Team, in gara l'anno scorso con la sua Renault Clio gruppo GTi1, presente in ben 17 competizioni (tra cui Torregrotta, Custonaci, Castelbuono) ove il pilota ha colto 10 primi di classe, tre secondi e tre terzi posti. Ha preceduto il campione sociale uscente Modesto Sollima, Giuseppe Faro, Calogero Sollima e Salvatore Scifo. Nel settore velocità autostoriche, conferma del titolo Aci per il terzo anno consecutivo per Vincenzo Barone della scuderia Etna, il pilota che nel 2014 ha gareggiato 13 volte con la sua Fiat 128 gruppo 2 nella classe 1150, cogliendo cinque vittorie di classe, quattro piazze d'onore e due terzi posti. E' stato presente a gare del campionato italiano. Alle sue spalle sono finiti Pasquale Capizzi, Angelo Contino, Michele Guarino, Michele Castellano, Gaspare Giancani e Carlo Angilella. Una riconferma, infine, c'è stata anche per il settore karting con il titolo sociale vinto ancora una volta da Salvatore Russo con il suo kart 125 KZ2, con cui ha partecipato a sei gare del campionato siciliano su varie piste, conseguendo tre secondi posti di classe. Non è stato assegnato il titolo sociale per il primo e secondo conduttore auto storiche rally. Oltre ai piloti sono stati consegnati riconoscimenti a tutti gli altri che hanno svolto attività, in particolare Salvatore Alù, Luca Bellia, Angelo Bellia, Domenico Budano, Enzo Callari, Salvatore Carvotta, Francesco Cavaleri, Marcello Certisi, Salvatore Di Caro, Santo Ferraro, Calogero Guarino, Antonio Guttilla, Vincenzo La Greca, Fabrizio La Rocca, Giuseppe Livrizzi, Jonny Livrizzi, Salvatore Lombardo, Roberto Lombardo, Giuseppe Marranca, Daniele Mastrosimone, Stefano Messina, Carmelo Occhipinto, Valentina Russo, Vittorio Savatteri, Alessio Spiteri, Calogero Tulumello e Fabrizio Vullo. In totale, nel 2014 il bilancio dei piloti soci Aci è stato di 192 presenze, con 92 primi posti di classe, 37 secondi e 12 terzi. Da rimarcare le vittorie assolute di Fabrizio La Rocca al Rally day Centro Sicilia e di Roberto Lombardo al Rally del Fiume Platani. La tradizionale targa speciale riservata al pioniere dell'automobilismo sportivo nisseno quest'anno è stata assegnata al mussomelese Carmelo Guarino. Targhe sono state inoltre consegnate a scuderie (Motor Team Nisseno e Serradifalco Corse), organizzatori (Caltanissetta Corse e Tempo Sas), all'associazione Ufficiali di gara "Angelo Anzaldi"; targa speciale per l'ufficiale di gara Paolo Abate per la ultratrentennale carriera di commissario di percorso.

Campionato Regionale per diversamente abili: primo posto alla Swimming Caltanissetta
News Successiva
Rally delle Madonie: ad aprile torna l'appuntamento che porta le auto sulle montagne
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Campionato sociale 2014, l’Aci di Caltanissetta premia i piloti migliori LE FOTO
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta