ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Caltanissetta, truffa milionaria all'Inps: falsi braccianti agricoli scoperti da Finanza e carabinieri
Cronaca
visite366

Caltanissetta, truffa milionaria all'Inps: falsi braccianti agricoli scoperti da Finanza e carabinieri

Al termine di complesse indagini di polizia giudiziaria, la Guardia di Finanza di Caltanissetta e la Stazione Carabinieri di Riesi, su delega della Pr...

Redazione
16 Marzo 2017 07:49

Al termine di complesse indagini di polizia giudiziaria, la Guardia di Finanza di Caltanissetta e la Stazione Carabinieri di Riesi, su delega della Procura della Repubblica alla sede, hanno scoperto ben 137 falsi braccianti agricoli denunciati per i reati di truffa aggravata ai danni dello Stato e falso in genere. La truffa milionaria, realizzata da una impresa agricola fittizia - la Carosello 2000 di Riesi (CL) - gestita da due soggetti, uno di nazionalità rumena e l’altro di nazionalità italiana, si aggira intorno a 900.000 euro, erogati dall’INPS in tre anni a titolo di “sussidi di disoccupazione agricola semplice, assegni per il nucleo familiare, per malattia e per maternità”. La ditta, costituita al solo fine di realizzare la truffa e apparentemente operante nella raccolta di prodotti agricoli, ha assunto soggetti compiacenti relativamente ai quali ha dapprima falsamente attestato all’INPS l’impiego quali braccianti nei campi e, in un secondo momento, comunicato all’Ente assistenziale il non utilizzo del lavoratore affinché venisse corrisposta a ciascuno l’indennità prevista per i giorni di disoccupazione. Nei confronti dei due autori della truffa, a suo tempo arrestati, è stato disposto anche il sequestro di diversi conti correnti, di un complesso aziendale, di tre appezzamenti di terreno e di tre autovetture per un importo pari a quello illecitamente percepito e la segnalazione all’INPS per il recupero delle somme erogate. Inoltre, il rappresentante della ditta, tale M.M.F. di anni 42, destinatario di misura cautelare personale, è stato denunciato per estorsione in quanto, al fine di ottenere illecitamente somme di denaro derivanti dalle indennità di disoccupazione percepite, ha rivolto ad un falso bracciante “minacce di morte e di attentare alla serenità della sua famiglia”.

Autostrada A19 chiusa in direzione Catania per un mezzo pesante di traverso
News Successiva
Caltanissetta, scontro tra Comune e ambulanti per la Settimana Santa: diffidato il sindaco

Ti potrebbero interessare

Commenti

Caltanissetta, truffa milionaria all'Inps: falsi braccianti agricoli scoperti da Finanza e carabinieri

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
Adriano Rabiolo Fisioterapista Caltanissetta