ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Caltanissetta, travolta da un'auto mentre attraversa la strada. E' la quinta in 5 giorni
Cronaca
visite3469

Caltanissetta, travolta da un'auto mentre attraversa la strada. E' la quinta in 5 giorni

La prima risale a giovedì scorso in via Xiboli, a seguire altri due incidenti si sono registrati venerdì

Rita Cinardi
11 Dicembre 2018 09:55

Nuovo pedone investito e ancora una volta si tratta di una donna. Quest'ultima, A.B. di 67 annni, è stata travolta da un'auto ieri mattina mentre attraversava in viale della Regione all'altezza dell'incrocio con via Malta. La donna è stata trasportata in ospedale da un'ambulanza del 118. In pronto soccorso le sono stati riscontrati diversi traumi agli arti e all'addome. La 67enne è stata dichiarata guaribile in 15 gioni. L'ennesimo automobilista distratto dunque ha colpito ancora. Ben cinque pedoni sono stati investiti nell'arco di cinque giorni. La prima risale a giovedì scorso in via Xiboli, a seguire altri due incidenti si sono registrati venerdì. Il primo in piazza Marconi, con un'auto che ha travolto ben due persone e il secondo in via Togliatti con una donna investita. E infine ieri mattina. Evidentemente la frenesia degli acquisti, unita alla distrazione, ha fatto sì che ben cinque persone dovessero ricorrere alle cure del pronto soccorso. 

"Niente sicurezza, decoro, pulizia e circolazione stradale in tilt": a Caltanissetta indetto sit-in di protesta contro l'amministrazione comunale
News Successiva
Caltanissetta, si reca al supermercato per fare la spesa e le rubano il portafogli
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Caltanissetta, travolta da un'auto mentre attraversa la strada. E' la quinta in 5 giorni

Alfonso Pio Zammuto

Condivido in toto il pensiero del signor Asero...vorrei evidenziare - oltre ai comportamenti indicati - anche il malcostume e l'arroganza caratterizzanti taluni soggetti allorquando si pongono alla guida; forse, l'applicazione delle norme in vigore potrebbe ridimensionare il pericoloso fenomeno ormai diffuso.

Luigi Asero

Forse più la frenesia del cellulare alla guida. Non critico quanto scritto (perchà© professionalmente è giusto che sia scritto in questi termini), ma da automobilista e pedone osservo che nessuno sembra voler comprendere quanto l'uso del cellulare mentre si guida sia pericoloso. Per sà© (e amen) e per gli altri sopratutto.

Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta