ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Caltanissetta, "timbrò cartellino per la collega": il caso di presunto assenteismo al Comune
Cronaca
visite265

Caltanissetta, "timbrò cartellino per la collega": il caso di presunto assenteismo al Comune

«In due circostanze timbrò il cartellino al posto della collega ». A sostenerlo, in aula, un sottufficiale dei carabinieri che sta ricostruendo i pass...

Redazione
18 Marzo 2017 10:16

«In due circostanze timbrò il cartellino al posto della collega ». A sostenerlo, in aula, un sottufficiale dei carabinieri che sta ricostruendo i passaggi delle fasi investigative nei confronti dei presunti assenteisti al Comune. In questo caso il riferimento è a Patrizia Gelsomino, impiegata alla direzione della polizia municipale. E che secondo l'accusa avrebbe timbrato per una collega «il 29 gennaio e 19 febbraio 2103». I coinvolti nell'inchiesta dei carabinieri sono 44 e sono chiamati a rispondere, a vario titolo, di truffa in concorso in danno della pubblica amministrazione e falsa attestazione della presenza in servizio commessa da pubblico dipendente.(Vincenzo Falci, Gds.it -Presunto assenteismo a Caltanissetta, ancora polemiche)

Criminalità in aumento a Gela: controlli e perquisizioni durante la movida
News Successiva
Notte di fuoco a Caltanissetta, incendiate le auto di due donne

Ti potrebbero interessare

Commenti

Caltanissetta, "timbrò cartellino per la collega": il caso di presunto assenteismo al Comune

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852