ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Caltanissetta, si lamenta che la frutta è marcia e viene preso a pugni dal rivenditore: 30enne in ospedale
Cronaca
visite7342

Caltanissetta, si lamenta che la frutta è marcia e viene preso a pugni dal rivenditore: 30enne in ospedale

Il povero malcapitato si sarebbe lamentato con il commerciante chiedendogli che la frutta venisse cambiata con dell'altra meno "matura"

Rita Cinardi
04 Dicembre 2017 14:12

Si lamenta che la frutta che sta acquistando è marcia e viene colpito a pugni dal rivenditore. Spiacevole episodio accaduto a un trentenne pakistano che sabato scorso, recatosi presso un rivenditore di frutta e verdura in via Consultore Benintendi, per fare la spesa, si è visto servire dal commerciante della frutta a suo parere già marcia. Il povero malcapitato dunque si sarebbe lamentato con il commerciante chiedendogli che la frutta venisse cambiata con dell'altra meno "matura". A quel punto il commerciante avrebbe afferrato l’acquirente dal giubbotto e, dopo averlo trascinato fino all’interno del magazzino, lo avrebbe colpito con pugni al volto. Alla scena hanno assistito diversi passanti che hanno sedato la lite e soccorso la vittima, la quale recatasi al pronto soccorso è stata medicata e giudicata guaribile in sette giorni.

Nissena va a Catania a fare acquisti e le rubano la borsa dal cofano
News Successiva
Caltanissetta: è morta Francesca Fiandaca, direttrice del Museo Diocesano

Ti potrebbero interessare

Commenti

Caltanissetta, si lamenta che la frutta è marcia e viene preso a pugni dal rivenditore: 30enne in ospedale

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852