ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Caltanissetta, consiglio straordinario all'Ordine dei Medici: sospesa l'adesione alla Fondazione
Salute
visite610

Caltanissetta, consiglio straordinario all'Ordine dei Medici: sospesa l'adesione alla Fondazione

Di seguito un importante comunicato stampa relativo alla recente revoca dell'adesione alla Fondazione regionale degli Ordini dei medici da parte dell'...

Redazione
28 Febbraio 2017 10:33

Di seguito un importante comunicato stampa relativo alla recente revoca dell'adesione alla Fondazione regionale degli Ordini dei medici da parte dell'Ordine dei Medici di Caltanissetta. "I sottoscritti consiglieri e revisori degli OMCeO siciliani, firmatari di una lettera di pubblica dissociazione nei confronti dell’iniziativa della costituzione della Fondazione degli OMCeO siciliani, nei termini e con le modalità lamentate, tali da necessitare ancora di pubblici chiarimenti da parte dei promotori dell’iniziativa, esprimono soddisfazione per la recente deliberazione del consiglio direttivo dell’OMCeO provinciale di Caltanissetta, assunta all’unanimità dei suoi componenti, con la quale è stata sospesa l’adesione dell’OMCeO nisseno alla predetta fondazione, congelando al contempo il conferimento alla stessa di qualsivoglia somma derivante dalle casse dell’ordine. Inoltre, gli scriventi sottolineano come sia stata parimenti recepita la loro proposta di convocazione di un’assemblea straordinaria degli iscritti, che si terrà in data 31/03/17, nel corso della quale verrà acquisito il parere degli iscritti circa la volontà di aderire o meno alla predetta fondazione, vincolandone l’eventuale adesione a delle preventive modifiche statutarie che rimuovano le criticità esistenti, ovvero restituendo il controllo della fondazione e del nome degli OMCeO siciliani agli iscritti agli ordini provinciali. Queste determinazioni si aggiungono, anche se pur limitatamente al conferimento delle somme, a quelle assunte dall'OMCeO di Catania, che ha rinviato ad una Assemblea degli iscritti l'eventuale sostegno economico alla Fondazione. Adesso ci attendiamo che anche gli altri otto OMCeO provinciali, nel mero interesse dei propri iscritti, adottino analoghe iniziative e che, nelle more del pronunciamento delle assemblee degli iscritti, i Presidenti degli OMCeO siciliani, detentori della governance della fondazione, si autosospendano da ogni incarico in essa ricoperto e che, in qualità di soci fondatori, si facciano garanti del congelamento di ogni attività della medesima fondazione, rendendo da subito pubblica ogni determinazione, ad oggi assunta dagli organi statutari, ivi includendo il conferimento di incarichi e consulenze, onerose e non, a soggetti terzi. Laddove le predette richieste non trovassero pronto accoglimento, gli scriventi, si riservano di valutare di intraprendere ogni azione necessaria a tutelare gli interessi degli iscritti agli OMCeO. Firmato: Gianluca Albanese (Consigliere Segretario OMCeO Catania) Salvatore Moscadini (Consigliere OMCeO Palermo) Marcello Maida (Consigliere Segretario OMCeO Caltanissetta) Filippo Narese (Consigliere OMCeO Caltanissetta) Calogero Geraci (Consigliere OMCeO Caltanissetta) Carla Signorelli (Consigliere OMCeO Caltanissetta) Salvatore D’Agati (Collegio dei Revisori OMCeO Catania) Tiziana Sanfilippo (Collegio dei Revisori OMCeO Caltanissetta) Di seguito la copia della delibera del Consiglio firmata all'unanimità dei presenti: In data 23/02/2017 si è riunito in seduta straordinaria il Consiglio dell’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della provincia di Caltanissetta, alle ore 18.20. Dopo attenta rilettura dello Statuto della Fondazione regionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e Odontoiatri e della Sicilia (di seguito denominata Fondazione), sono emerse forti criticità individuabili negli art. 6, 7 e 9 dello Statuto della Fondazione ed in specie nei punti ove si stabilisce la presenza nella maggioranza assoluta del Consiglio di Amministrazione degli attuali “Presidenti di Ordine” non in quanto tali ma nella loro veste di persone fisiche, con mandato a vita e la loro presenza in assemblea “fino a che non siano venuti a mancare” - Stante che sono state appalesate numerose perplessità dai colleghi iscritti all’Ordine venuti a conoscenza del contenuto dello Statuto dagli organi di stampa; - Stante che gli stessi hanno mostrato perplessità sul fatto di non essere stati coinvolti in ordine all’impegno finanziario. Il Consiglio DELIBERA di: - Sospendere l’adesione alla Fondazione e in conseguenza la corresponsione delle somme previste; - Convocare l’Assemblea Straordinaria in data 31/03/17 ove verrà data ampia lettura sia dello Statuto della Fondazione che della presente delibera, al fine di acquisire il parere sulla adesione alla Fondazione e/o su eventuali modifiche dello statuto da proporre allo stesso Ente. - Convocare successivamente un Consiglio dell’Ordine dei Medici per le conseguenti determinazioni. - Dare mesi tre alla Fondazione, a decorrere dalla data di tale Consiglio, per eseguire le eventuali modifiche dei punti sopra specificati. Successivamente, ricevuto dalla Fondazione lo statuto modificato, esso verrà esaminato in un prossimo consiglio e quindi si deciderà in tale sede la conferma o la revoca dell’adesione. Firmato all’unanimità Presenti Dott. D’Ippolito Giovanni Presidente Dott.ssa Maira Gisella Vice Presidente Dott. Maida Marcello Segretario Dott. Costa Giuseppe Tesoriere Dott.ssa Colletto Grazia Consigliere Dott.ssa D’Antoni Michela Consigliere Dott. Geraci Calogero Consigliere Dott. Lo Valvo Ugo Consigliere Dott. Leone Roberto Consigliere Dott. Lo Verme Gioacchino Consigliere Dott. Narese Filippo Consigliere Dott. Paternò Salvatore Consigliere Dott.ssa Santamaria Anna Consigliere Dott. Sedita Enzo Consigliere Dott. Terravecchia George Consigliere Dott. Vitellaro Giuseppe Consigliere

Caltanissetta, l'associazione Vip organizza un corso base per "Clown di corsia"
News Successiva
Caltanissetta, festa di carnevale al centro diurno per la cura dell'Alzheimer

Ti potrebbero interessare

Commenti

Caltanissetta, consiglio straordinario all'Ordine dei Medici: sospesa l'adesione alla Fondazione

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
Adriano Rabiolo Fisioterapista Caltanissetta