ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Caltanissetta, nel giorno della sua morte il luogotenente Contino stava per diventare nonno
Cronaca
visite24314

Caltanissetta, nel giorno della sua morte il luogotenente Contino stava per diventare nonno

Negli stessi minuti in cui il carabiniere è morto per via di un malore la figlia lo stava rendendo nonno

Rita Cinardi
07 Febbraio 2018 18:07

Angelo Contino per una tragica coincidenza è morto negli stessi istanti in cui la figlia lo stava rendendo nonno. Il particolare si è appreso nelle ultime ore tra gli amici e i colleghi del reparto operativo profondamente scossi dalla scomparsa del sottuficiale. Contino, luogotenente di 56 anni, a capo del Nucleo Operativo, si trovava in bagno e si stava preparando quando ha accusato un malore che non gli ha lasciato scampo. Subito è stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale Sant'Elia dove è arrivato già in arresto cardiaco. Negli stessi minuti - erano circa le 10 di mattina - sempre al Sant'Elia nasceva il nipotino, figlio della figlia. Mamma e bimbo stanno bene ma un giorno che doveva essere di gioia si è trasformato in un tragico evento. La morte di Angelo Contino ha destato grande commozione in città. Tantissimi i militari che hanno raggiunto l'ospedale Sant'Elia nelle ore più tragiche della morte. Il feretro è stato poi accompagnato nella parrocchia San Pio X dove è stato anche fatto un picchetto d'onore. I funerali di Angelo Contino saranno celebrati venerdì alle 15.30 nella parrocchia San Pio X. Angelo Contino si era sempre distinto per le sue doti umane e professionali. Sempre disponibile, era amato e stimato da tutti. Tantissimi i messaggi di addio su facebook. "Questa mattina appena sono stato informato di questa tragedia - scrive un collega - sono rimasto di pietra, ancora adesso non riesco a dire nulla se non che un carissimo amico, un collega di vecchio stampo ha lasciato in tutti quelli che lo conoscevano e ne apprezzavano le doti umane un profondo vuoto e un dolore non facile da smaltire. Un pensiero va alla famiglia alla quale l'Arma non farà dimenticare la propria incondizionata vicinanza. Angelo che Dio ti abbia in Gloria. Riposa in pace. Condoglianze alla famiglia".

Entrano al Tribunale per i Minorenni di Caltanissetta armati di coltello: denunciati un uomo e una donna
News Successiva
Il Generale Governale in visita alla Dia. La lotta alla mafia rimane una priorità

Ti potrebbero interessare

Commenti

Caltanissetta, nel giorno della sua morte il luogotenente Contino stava per diventare nonno

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
Realizzazione Siti web Caltanissetta