ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Caltanissetta: muratore dell’anno, l’Ediltrophy vinto da due catanesi
Cronaca
visite489

Caltanissetta: muratore dell’anno, l’Ediltrophy vinto da due catanesi

Si è svolta stamani a Caltanissetta in piazza Garibaldi la gara per assegnare il titolo di miglior muratore della Sicilia. La competizione rientra nel...

Redazione
05 Ottobre 2013 16:22

Si è svolta stamani a Caltanissetta in piazza Garibaldi la gara per assegnare il titolo di miglior muratore della Sicilia. La competizione rientra nell’ambito delle selezioni regionali di Ediltrophy, la gara per eleggere il muratore dell’anno, nata nel 2008, organizzata dal Formedil (Ente nazionale per la formazione e l’addestramento professionale in edilizia) in collaborazione con Saie (il Salone internazionale dell’edilizia) e patrocinata dall’Inail. Questo il dettaglio dei risultati. Sul gradino più alto del podio i catanesi Orazio Puglisi e Salvatore Riccioli, seguiti (secondi ex-aequo) dai ragusani Emanuele Firingeli e Francesco La Rocca e , dai nisseni Giovanni Abela e Emanuele Caci. Il premio per la sicurezza è stato ottenuto dal gruppo di Enna, formato da Francesco Giarratano e Giacomo D’Accardo. La giuria è stata presieduta da Giuseppe Sberna, ingegnere. Le fioriere realizzate sono state donate al Comune di Caltanissetta, che deciderà a breve dove collocarle La gara infatti consisteva nel realizzare nel minor tempo possibile delle fioriere triangolari. Le otto squadre composte da due muratori esperti provenivano, oltre alle già citate precedentemente, da Enna, Messina, Palermo, Siracusa e Trapani. In Sicilia le selezioni regionali, sono state organizzate dall’Ente Nisseno Scuola Edile e patrocinate dall’Assessorato regionale al lavoro, dalComune di Caltanissetta, dalla Camera di Commercio industria e artigianato di Caltanissetta, dalla Direzione regionale dell’Inail, daConfindustria Centro Sicilia, dal Formedil Sicilia e dalla Cassa Edile di Caltanissetta. Realizzate in partnership con le ditte Cotto Cusimano, che metterà a disposizione i laterizi necessari, la Ditta Gegar che offrirà gli indumenti protettivi e la ditta Schembri che ha donato numerosi gadget. I vincitori hanno staccato il pass per la finale nazionale che si svolgerà a Bologna, in occasione della giornata conclusiva del Saie, il 19 ottobre, nella quale le squadre si confronteranno nella realizzazione di una muratura antisismica ad alta efficienza energetica con uso di laterizi, composta da blocchi di muratura armata e faccia vista. Ediltrophy, la gara per eleggere il muratore dell’anno si propone l’obiettivo di promuovere la sicurezza, la legalità e la professionalità, principi cardine del percorso formativo degli operai. Giunta alla sesta edizione, la manifestazione, realizzata in partnership con ANDIL (Associazione Nazionale degli Industriali dei Laterizi) e con le principali aziende ad essa associate che offrono i laterizi necessari per le gare, coinvolge i lavoratori di 15 regioni.

Lampedusa, appello dei familiari delle vittime: "Riportate le salme in Eritrea
News Successiva
Distrusse casa e picchiò i genitori, giovane arrestato e piantonato in Psichiatria
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Caltanissetta: muratore dell’anno, l’Ediltrophy vinto da due catanesi
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta