ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Caltanissetta, Leandro Janni: la scuola ha bisogno di una rivoluzione, ma ad oggi vedo solo soldatini
Attualita
visite353

Caltanissetta, Leandro Janni: la scuola ha bisogno di una rivoluzione, ma ad oggi vedo solo soldatini

Di seguito pubblichiamo una lettera sulla scuolaa firma di Leandro Janni, presidente regionale di Italia Nostra e docente: Venerdì 17 marzo 2017. Io ...

Redazione
17 Marzo 2017 07:52

Di seguito pubblichiamo una lettera sulla scuolaa firma di Leandro Janni, presidente regionale di Italia Nostra e docente: Venerdì 17 marzo 2017. Io oggi sciopero: per la Scuola Pubblica Italiana, per i miei diritti di lavoratore della conoscenza, di docente. Molte colleghe e molti colleghi non scioperano e mi dispiace. Lo so, essi diranno le solite cose: "Non credo più all'efficacia dello sciopero; questi scioperi non servono a nulla; a guadagnare qualcosa saranno soltanto lo Stato e i sindacati, ecc., ecc..". Mi pare di poter dire, comunque, che l'attuale deriva autoritaria e populista non si combatte con la deriva rinunciataria e qualunquista. La Scuola Pubblica Italiana avrebbe bisogno di una RIVOLUZIONE. Non di false riforme. Non di tagli scriteriati e irresponsabili. Ma, all’orizzonte, non vedo rivoluzionari. Vedo soltanto silenti, obbedienti soldatini di piombo in fila per due o in fila per tre. Buona giornata!

Caltanissetta, al liceo "Ruggero Settimo" un incontro sulla nomofobia
News Successiva
Guerra alle frasi razziste su facebook: arrivano gli hooligan della grammatica

Ti potrebbero interessare

Commenti

Caltanissetta, Leandro Janni: la scuola ha bisogno di una rivoluzione, ma ad oggi vedo solo soldatini

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852