ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Caltanissetta, le dimissioni dell'assessore Miccichè. Il Sinalp: "si è distinto per immobilismo"
Politica
visite559

Caltanissetta, le dimissioni dell'assessore Miccichè. Il Sinalp: "si è distinto per immobilismo"

Pubblichiamo di seguito una nota a firma del segretario nazionale e del segretario regionale del Sindacato Sinalp (scuola e formazione) Gaetano Giorda...

Redazione
21 Febbraio 2017 08:00

Pubblichiamo di seguito una nota a firma del segretario nazionale e del segretario regionale del Sindacato Sinalp (scuola e formazione) Gaetano Giordano e Andrea Monteleone in merito alle dimissioni dell'assessore regionale alle Politiche Sociali Gianluca Miccichè: "Il Sinalp Sicilia, in tempi non sospetti aveva chiesto le dimissioni dell’Assessore Gianluca Miccichè, che si è distinto per immobilismo e incapacità gestionale, basti pensare alla triste vicenda dei lavoratori degli ex Sportelli Multifunzionali. L’operato dell’Assessore Miccichè ha raggiunto l’apice della sua inconsistenza, quando due fratelli diversamente abili, ai quali aveva promesso circa un anno fa, l’assistenza h24, giorno 17 Gennaio hanno osato chiedere un incontro in Assessorato, per rivendicare i propri diritti. L’evoluzione e l’epilogo della storia è fin troppo nota a tutti. Oggi finalmente le dimissioni dell’Assessore, ma per i due fratelli Alessio e Gianluca, purtroppo, non è cambiato nulla.Il Sinalp Sicilia, manifesta la propria vicinanza ai due tenaci siciliani, garantendo il proprio sostegno e disponibilità ad intraprendere qualsivoglia azione per garantire agli stessi il diritto alla giusta assistenza".

#IncontrandoCaltanissetta: iniziativa del consigliere Aiello per contrastare il degrado in città
News Successiva
Caltanissetta, l'appello di Forza Italia al Prefetto: viabilità insostenibile, a quando gli interventi?

Ti potrebbero interessare

Commenti

Caltanissetta, le dimissioni dell'assessore Miccichè. Il Sinalp: "si è distinto per immobilismo"

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852