ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Caltanissetta, i bambini si riappropriano delle aree verdi grazie al progetto "Servizi al Volo"
Eventi
visite1145

Caltanissetta, i bambini si riappropriano delle aree verdi grazie al progetto "Servizi al Volo"

Il "Giardino del Volontariato" è stato presentato agli insegnanti del secondo circolo didattico. Recuperata un'area a verde di circa 250 metri quadrati

Redazione
20 Febbraio 2019 18:40

Proseguono le attività del progetto Servizi al Volo. Dopo la presentazione, lo scorso dicembre, ai rappresentanti dei genitori del Secondo Circolo Didattico di San Cataldo del progetto e il conseguente recupero dell'area a verde antistante la scuola San Giuseppe, trasformata in un piccolo giardino con un'area didattica-picnic e un piccolo parco giochi, martedì 19 febbraio 2019, presso la scuola San Giuseppe, il "Giardino del Volontariato" è stato presentato agli insegnanti del Secondo Circolo Didattico.Grazie all'opera dei volontari della rete di associazioni del progetto finanziato da Fondazione con il Sud, è stata recuperata un'area a verde di circa 250 metri quadrati, dove sono state installate due giostre per bambini, adatte anche per i disabili, collocati tre tavoli per picnic e piantumate diverse piante da siepe, alberelli e aromatiche per abbellire e rendere gradevole l'area.
A presentare il progetto agli insegnati, il responsabile di Servizi al Volo, Francesco Lombardo. Presenti, oltre a tutti gli insegnanti del Secondo Circolo Didattico, la dirigente Calogera Duminuco e i referenti degli insegnanti Maria Ausilia Biancheri e Rosario Randazzo.
Francesco Lombardo ha illustrato ai presenti lo scopo del progetto: il coinvolgimento fattivo di insegnanti, scolari e genitori nell'adozione del "Giardino del Volontariato", in modo da creare un processo virtuoso di sostenibilità e responsabilizzazione dell'utenza verso i beni comuni.
Tra le proposte avanzate dagli insegnanti per migliorare il "Giardino del Volontariato": la dotazione di cestini per la differenziata realizzati con materiali di riuso e abbelliti dagli scolari, l'utilizzo di pedane riciclate per la realizzazione di panche, l'utilizzo di cartellini illustrativi per indicare le specie aromatiche e gli alberelli piantumati e l'organizzazione dell'inaugurazione del "Giardino del Volontariato". Per quest'ultima attività è stata concordata la realizzazione di un "Volo Day", ossia una giornata all'insegna della riscoperta dei giochi di una volta. In particolare, tra gli altri giochi previsti, sarà realizzata la gara dei "carrozzoni" (attraverso la chiusura al traffico di via Mazzarello) e la gara di "strummula", due giochi che tanto successo stanno riscuotendo tra i più piccoli.
Inoltre tutti gli insegnanti e i volontari del progetto Servizi al Volo chiedono a gran voce all'amministrazione comunale di San Cataldo la rimozione urgente di due enormi palme limitrofe al nuovo giardino, ormai morte da anni a causa del punteruolo rosso, le quali oltre a rappresentare una bruttura estetica potrebbero costituire un pericolo per l'incolumità dei bambini della scuola.
Servizi al Volo è un progetto finanziato da Fondazione con il Sud e promosso da una rete di associazioni e enti pubblici e privati locali, guidati dall'associazione Tam Tam Onlus. Partecipano alla rete le associazioni: ABZero Donatori di Sangue, Associazione Disabili di San Cataldo, Valle del Salso Onlus, Auser Serradifalco, Liceo Artistico Juvara, Secondo Circolo Didattico, APS Real Dream. Partner esterni sono: il Comune di San Cataldo e il Comune di Serradifalco. Partner privato è la ditta Multiservizi di San Cataldo.
 

Torna a Caltanissetta la rassegna "L'appetito vien ridendo": sul palco Toti e Totino
News Successiva
Caltanissetta, clero diocesano: al via una full immersion dedicata alla formazione permanente
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Caltanissetta, i bambini si riappropriano delle aree verdi grazie al progetto "Servizi al Volo"
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta