ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Caltanissetta, giovane in Rianimazione negativo al coronavirus: ha l'influenza suina
Cronaca
visite82388

Caltanissetta, giovane in Rianimazione negativo al coronavirus: ha l'influenza suina

Il tampone tuttavia ha dato esito positivo al virus H1N1, vale a dire l'influenza suina

Rita Cinardi
10 Marzo 2020 20:42

E’ ricoverato da oggi pomeriggio al reparto di Rianimazione dell’ospedale dell’ospedale Sant’Elia un giovane di 38 anni arrivato da Campofranco inizialmente considerato un caso sospetto di coronavirus poi risultato positivo al virus H1N1. Il giovane è arrivato al pronto soccorso del nosocomio nisseno nella notte tra lunedì e martedì con tosse e febbre. E’ stato poi sottoposto a una tac che ha rivelato una grave polmonite. Dal pre-triage, una sala dedicata proprio a quei malati che potrebbero aver contratto il coronavirus, il trentottenne è stato in un primo momento trasferito al reparto di Malattie Infettive. Nel pomeriggio di oggi però le sue condizioni si sono aggravate repentinamente fino al ricovero in Rianimazione diretto da Giancarlo Foresta. Secondo una prima ricostruzione il giovane aveva avuto contatti con parenti e amici arrivati dal Lodigiano, cosa che aveva fatto temere il contagio da coronavirus. Nei giorni successivi ha cominciato ad avere i classici sintomi influenzali che si sono poi via via aggravati fino al ricovero di ieri in Rianimazione. Questa sera è pervenuto il risultato del tampone. Il trentottenne non ha  il coronavirus ma l’influenza suina. La provincia di Caltanissetta dunque continua a registrare zero casi di coronavirus, un altro tampone, infatti, è risultato negativo. Intanto il direttore generale dell’Asp, Alessandro Caltagirone, ha emanato alcune disposizioni per ciò che riguarda l’accesso agli ospedali: la sospensione di tutte le attività ambulatoriali in regime istituzionale e ALPI; il blocco di tutti gli interventi programmati e differibili; il divieto per gli accompagnatori dei pazienti di permanere nelle sale di attesa dei reparti del Pronto Soccorso e l’individuazione per ogni paziente ricoverato di un solo visitatore a cui sarà rilasciato apposito pass. Sono, altresì, sospese le attività di Screening di primo livello. Il manager ha precisato che verranno, comunque, garantite le prestazioni urgenti nonché le prestazioni ambulatoriali, di diagnostica e terapia per i pazienti oncologici.

Sciacca, positivo al Coronavirus va al supermercato: indagato per epidemia colposa
News Successiva
Salgono a 10.149 i casi complessivi di Coronavirus in Italia: 631 le persone decedute (+168 rispetto a ieri)
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Caltanissetta, giovane in Rianimazione negativo al coronavirus: ha l'influenza suina
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta