ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Caltanissetta, furto di energia elettrica: imputata condannata a sei mesi di reclusione
Cronaca
visite2056

Caltanissetta, furto di energia elettrica: imputata condannata a sei mesi di reclusione

Il Pm aveva chiesto per la donna la condanna ad 1 anno e 6 mesi, mentre la difesa aveva sollecita l'assoluzione

Redazione
20 Settembre 2019 14:59

Il Tribunale monocratico ha condannato a 6 mesi la nissena di origine rumena Luminita Cervellione, 34 anni, per furto di energia elettrica. Nel corso di un controllo operato dai tecnici dell’Enel era emerso che era stato effettuato un allaccio abusivo alla linea in corrispondenza dell’abitazione della donna. La Procura ha chiesto 1 anno e 6 mesi, mentre l’avvocato difensore Sandro Valenza aveva sollecitato l’assoluzione, sostenendo che la casa in questione era di proprietà della nonna dell’imputata. Il giudice ha depositato la motivazione contestuale e quindi la difesa dovrà proporre appello entro i prossimi quindici giorni.
 

Bimbo dimenticato in auto, è morto a causa del caldo. Il padre: "Ho un grande vuoto in testa"
News Successiva
Ruba alcune paia di scarpe e viene arrestata, la polizia si commuove e le fa un regalo
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Caltanissetta, furto di energia elettrica: imputata condannata a sei mesi di reclusione
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta