ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Caltanissetta. Furti in centro storico, il questore Signer: "Potenziati i controlli, ai cittadini chiediamo di segnalare persone sospette"
Cronaca
visite2189

Caltanissetta. Furti in centro storico, il questore Signer: "Potenziati i controlli, ai cittadini chiediamo di segnalare persone sospette"

Il questore Giovanni Signer ha descritto le iniziative di contrasto messe in atto dalle forze dell’ordine

Rita Cinardi
14 Febbraio 2020 09:55

Cresce la preoccupazione tra i commercianti del centro dopo l’ondata di furti e danneggiamenti ai danni di diverse attività commerciali.  Decine dall’inizio dell’anno ad oggi i furti messi a segno dai malviventi che con sistemi rudimentali, dall’utilizzo di mazze ai calci contro le vetrine, stanno terrorizzando in particolar modo il centro città. In una occasione però la polizia, allertata dai residenti, è riuscita a mettere in fuga due ladri che, dopo aver rubato un’auto in centro storico, stavano tentando il colpo all’interno di una sala scommesse. E proprio in merito a questa escalation è intervenuto il questore Giovanni Signer, il quale ha descritto le iniziative di contrasto messe in atto dalle forze dell’ordine. “La Polizia di Stato sta già attenzionando la situazione da qualche giorno con l’impiego di un maggior numero di pattuglie nei servizi di controllo del territorio. L’attività è indirizzata con particolare riguardo al centro storico dove, quotidianamente, sono sottoposti a controllo numerosi pregiudicati dediti alla commissione di reati. I maggiori controlli hanno consentito, lo scorso 3 febbraio – prosegue Signer – di denunciare un pregiudicato, sorpreso da una volante in via Berengario Gaetani con un fucile rubato all’interno di un sacco, per ricettazione e porto abusivo di armi; verso l’una di notte del successivo giorno 6, di sventare un furto presso un’agenzia di scommesse ubicata in Corso Umberto, con i poliziotti che hanno messo in fuga due malviventi che hanno abbandonato un’auto rubata poco prima in via Largo Barile. Anche il tentativo di furto, con rottura della vetrina, avvenuto mercoledì scorso, ai danni di un panificio di Corso Umberto è stato sventato grazie all’intervento tempestivo della volante di zona. Ho proposto al Prefetto – ha continuato Signer - una rimodulazione delle zone della città da sottoporre a vigilanza, con particolare riguardo all’area di Corso Vittorio Emanuele, corso Umberto e zone limitrofe, che ha trovato concordi anche gli altri comandanti delle altre forze di polizia e che a brevissimo dovrebbe trovare attuazione operativa”. Poi il questore si è rivolto ai commercianti. “Le Istituzioni – ha detto Signer - sono al fianco dei commercianti e dei cittadini, ai quali è richiesta la massima collaborazione. Faccio presente che siamo riusciti a prevenire dei tentativi di furto grazie ad alcune segnalazioni che sono tempestivamente pervenute da parte di cittadini. Chiedo pertanto a tutti i residenti del centro storico che dovessero notare persone sospette aggirarsi nella notte nelle vie a vocazione commerciale di dare immediato avviso al numero di emergenza 112 per garantire un intervento più efficace delle pattuglie della polizia e delle altre forze dell’ordine”. 

Caltanissetta. Cerca di fuggire alla vista dei poliziotti, in auto nascondeva oltre 3 chili di marijuana e cocaina: arrestato
News Successiva
Caltanissetta, Montante torna in libertà: per lui solo obbligo di soggiorno ad Asti
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Caltanissetta. Furti in centro storico, il questore Signer: "Potenziati i controlli, ai cittadini chiediamo di segnalare persone sospette"
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta