ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Caltanissetta. Centro per migranti di Pian del Lago, nuovo rinvio sul futuro dei lavoratori
Cronaca
visite2320

Caltanissetta. Centro per migranti di Pian del Lago, nuovo rinvio sul futuro dei lavoratori

Russo Introito (Cisl): "Si cerca di creare confusione, subito un tavolo in Prefettura"

Redazione
27 Gennaio 2020 15:41

Futuro dei lavoratori del centro per migranti di Pian del Lago: a rischio l’accordo sull’assunzione di tutto il personale in servizio, i sindacati chiedono la convocazione di un tavolo prefettizio urgente.La richiesta è stata avanzata oggi da Fp Cgil, Fp Cisl, Uil Fpl, UilTemp, Flaica Club, Snalv Confsal al termine di un incontro svoltosi all’Assessorato regionale della Famiglia e delle Politiche sociali e del lavoro, durante il quale non si è presentata la società “San Filippo Neri", che ha chiesto almeno 12 giorni per ogni possibile confronto sulle procedure di organizzazione del personale da impiegare nel nuovo appalto. Un rinvio, per i sindacati, che non può essere accettato.
 
“Abbiamo chiesto il rinvio del tavolo di trattativa in Prefettura – spiega il segretario generale della Cisl Fp delle province di Agrigento, Caltanissetta ed Enna Floriana Russo Introito - a garanzia di tutti i lavoratori che ad oggi operano nel centro. La trattativa non può chiudersi prima che tutti i dipendenti siano correttamente collocati garantendo loro un posto di lavoro dignitoso nel rispetto delle unità lavorative che l’appalto prevede sia per il Cara che per il Cpr. Nonostante ‘Essequadro’, infatti, si sia aggiudicata, assieme ad altre aziende, l’appalto in ambedue i centri - continua Russo Introito - vogliamo che la gestione del personale venga considerata separatamente e che non si faccia un unico calderone. Questo per evitare che si possa cercare di creare confusione per ottenere la contrazione delle ore lavorate. Assicurare le unità previste dalla norma - conclude Russo Introito - garantisce la sicurezza oltre che l’affidabilità del Centro, mentre assicurare le tutele normative e contrattuali per tutti i lavoratori ha, invece, ripercussioni dirette sulla tenuta sociale di una città agli ultimi posti in Italia per offerte di lavoro”.

Caltanissetta, 31 grammi di cocaina nascosta in macchina: 26enne arrestato dalla polizia
News Successiva
Controlli della Polizia di Stato a Caltanissetta: elevate 17 multe, rinvenuta droga e un mezzo rubato
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Caltanissetta. Centro per migranti di Pian del Lago, nuovo rinvio sul futuro dei lavoratori

Silvio

Bel mestiere pulire i cessi ai clandestini

Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta