ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Caltanissetta, carnevale alla villa Cordova. Il consigliere Licata: una nota di colore tra le grigie domeniche nissene
Politica
visite283

Caltanissetta, carnevale alla villa Cordova. Il consigliere Licata: una nota di colore tra le grigie domeniche nissene

Nota del consigliere comunale Salvatore Licata sulla manifestazionedi carnevale organizzata domenica mattina alla Villa Cordova che ha visto la partec...

Redazione
27 Febbraio 2017 13:44

Nota del consigliere comunale Salvatore Licata sulla manifestazionedi carnevale organizzata domenica mattina alla Villa Cordova che ha visto la partecipazione di tantissimi bimbi e genitori: "Nella tarda mattinata di domenica io e mia moglie abbiamo accompagnato i nostri tre bambini, vestiti in maschera, alla Villa Cordova per trascorre qualche ora in allegria a festeggiare il Carnevale. Èstata una bellissima mattinata, una nota di colore in una delle solite grigie domeniche invernali nissene. I bambini si sono divertiti giocando con i loro coetanei, e anche gli adulti incontrandosi e conversando in dei momenti di grande armonia. Un sincero ringraziamento ad un’associazione di cui avevo solo sentito parlare, Allattamore, che con poco, un palchetto, due casse altoparlanti, e tanti coriandoli, ci ha regalato una di quelle poche cose di cui questa città ha bisogno: un momento di sana socializzazione. Si, perché Caltanissetta si salva se la si ritorna ad amare, anche riconquistando da cittadini consapevoli i luoghi con cui la nostra città si identifica. La Villa Cordova è uno di questi luoghi e domenica i suoi cittadini, anche se solo per poche ore, l’hanno riconquistata trasformandola, da un luogo desolato e a volte squallido, in un un luogo di aggregazione sociale e di affermazione della propria identità. Gli insegnamenti che si possono trarre da questa vicenda sono due. Il primo riguarda la promozione dei momenti di incontro: l’Amministrazione, come ha fatto in questo caso, incoraggi e sostenga tutte quelle associazioni promotrici di eventi; ne servirebbe uno ogni settimana. Il secondo insegnamento riguarda, invece, la tutela e l’organizzazione dei luoghi della nostra identità come la Villa Cordova; questa andrebbe curata e ne andrebbe disciplinato l’ingresso e la permanenza. Ad esempio, è così complicato, attraverso il controllo costante di uno o più addetti comunali, evitare il bivacco? Penso sia solo una questione di buona volontà".

Caltanissetta, scuola elementare a Santa Barbara. Petrantoni al sindaco: occorre fare chiarezza
News Successiva
Caltanissetta, i consiglieri Failla, Aiello e Petrantoni: "assessore Riggi incompatibile con la carica"

Ti potrebbero interessare

Commenti

Caltanissetta, carnevale alla villa Cordova. Il consigliere Licata: una nota di colore tra le grigie domeniche nissene

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852