ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Caltanissetta. Attività commerciali nel mirino dei ladri, la Confcommercio: "Escalation preoccupante"
Cronaca
visite1321

Caltanissetta. Attività commerciali nel mirino dei ladri, la Confcommercio: "Escalation preoccupante"

"La criminalità - si legge nella nota - è un grave ostacolo allo sviluppo e in uno scenario come l’attuale di imprese già stremate da anni di crisi"

Redazione
13 Febbraio 2020 16:33

“Adesso la misura è colma. Sembra che a Caltanissetta i criminali si sentano impuniti infatti continuano ad aumentare atti vandalici contro attività commerciali. E’ necessario un intervento forte per fermare questa escalation davvero preoccupante per tutti, residenti, imprenditori, turisti”. A parlare è il Presidente della Confcommercio di Caltanissetta Gero Nicoletti. “Gli imprenditori si sentono sempre più vulnerabili e attaccabili dalla criminalità. Si assiste sempre più spesso ad una pericolosa escalation di episodi criminosi di spaccio, furti, borseggi e rapine. La sicurezza è una nostra priorità gli imprenditori hanno tutto l'interesse a lavorare in una città sicura e decorosa, dove il rispetto delle regole è garanzia per tutti: residenti, commercianti, turisti. La criminalità è un grave ostacolo allo sviluppo e in uno scenario come l’attuale di imprese già stremate da anni di crisi, le risorse sottratte dalla criminalità sotto forma di furti o rapine, contraffazione e abusivismo risultano ancora più dannose e intollerabili, gravando gli imprenditori di una sensazione di insicurezza che rende più pesante la loro già difficile quotidianità. Confcommercio Caltanissetta vuole aprire un dialogo franco e serrato con: Prefetto, forze dell’ordine e amministrazione. Senza sicurezza non ci può essere libertà d’impresa, lo ripetiamo sempre. Si deve creare una task force speciale sulla sicurezza come strumento per monitorare e raccogliere feedback degli imprenditori e costituire un osservatorio utile alle forze dell'ordine e alla polizia municipale per incrementare i livelli di sicurezza sul territorio a tal fine è stata inviata nota di richiesta per un incontro a S.E. Prefetto- conclude il Presidente Nicoletti”.

Debiti per 90mila euro, coppia nissena ottiene l'abbattimento con la legge "salva-suicidi"
News Successiva
Sorpreso con una pistola addosso durante una lite: 35enne nisseno arrestato a Palermo
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Caltanissetta. Attività commerciali nel mirino dei ladri, la Confcommercio: "Escalation preoccupante"

Marcello

E pensare che in prossimità  delle feste natalizie un Autorità  della città  rilascio un intervista dicendo che Caltanissetta era SICURA!! Da morire dalle risate, è l'esempio di quando e quanto lo stato sia lontano dai cittadini e completamente scollato dalla realtà . Spiace dirlo, ma appena 15 giorni dopo il cambio estivo al Ministero dell'interno, le forze dell'ordine in centro storiche hanno ridotto la loro presenza certamente dell' 80% rispetto ai mesi precedenti dove aveva dato i suoi frutti con risultati che non si vedevano da decenni. E questo grazie anche al Questore . Probabilmente il nuovo ministro ha pensato di risparmiare in sicurezza per investire in altro e nelle ultime settimane stiamo capendo in cosa vuole investire!

Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta