ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Caltanissetta, assenteismo al Comune. I testimoni: "si scambiavano i badge per timbrare"
Cronaca
visite557

Caltanissetta, assenteismo al Comune. I testimoni: "si scambiavano i badge per timbrare"

«Timbrava per la collega che usciva prima perché aveva il suo tesserino o un duplicato». É un passaggio della ricostruzione resa ieri in aula da un so...

Redazione
23 Febbraio 2017 18:54

«Timbrava per la collega che usciva prima perché aveva il suo tesserino o un duplicato». É un passaggio della ricostruzione resa ieri in aula da un sottufficiale dei carabinieri che da più udienze si sta soffermando sulle indagini a carico dei sospetti assenteisti al Comune. Sono 44 in tutto i nomial centro di un fascicolo della magistratura nissena. Sono dipendenti dell'Ufficio tecnico, agenti di polizia municipale e impiegati civili dello stesso comando, accusati a vario titolo, di truffa in concorso in danno della pubblica amministrazione e falsa attestazione della presenza in servizio commessa da pubblico dipendente. «E utilizzava quel badge per fare registrare la falsa presenza di lei in ufficio» ha spiegato il teste riferendosi a Patrizia Torrisi che avrebbe timbrato al posto di Michela Angela Baiamazzola tutte e due dipendenti dell'Ufficio tecnico del Comune. «Tra il 31 gennaio e 14 febbraio non ha chiesto giorni di ferie e permessi e il danno economico è il 7 per cento del retribuito per 9 ore di assenza… 110 euro» è stato osservato. (Vincenzo Falci, Gds.it Assenteismo al Comune di Caltanissetta, i testimoni: «Si scambiavano i badge per timbrare»)

Sommatino, arrestato impiegato comunale: nel 2010 aveva commesso un furto
News Successiva
Natalità e mortalità delle imprese, Confartigianato: a Caltanissetta 19 aziende in meno

Ti potrebbero interessare

Commenti

Caltanissetta, assenteismo al Comune. I testimoni: "si scambiavano i badge per timbrare"

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852