ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Business sui migranti, la nissena Liliana Pasqualino torna in libertà: revocata la misura cautelare
Cronaca
visite2854

Business sui migranti, la nissena Liliana Pasqualino torna in libertà: revocata la misura cautelare

L'operazione ha permesso di scoprire un vero e proprio business sulla pelle di centinaia di migranti, alcuni dei quali minorenni

Redazione
15 Dicembre 2018 17:06

Il Gip presso il Tribunale di Catania, dopo l'interrogatorio di garanzia svoltosi stamattina, ha revocato la misura degli arresti domiciliari nei confronti dell'indagata Pasqualino Liliana di Caltanissetta, rimettendola in libertà, accusata di far parte di un'associazione per delinquere capeggiata da Pietro Biondi, finalizzata alla frode in pubbliche forniture e maltrattamenti di minori non accompagnati. Il Gip ha così accolto la richiesta formulata dal suo difensore, l'Avv. Rosario Didato. 

"Dammi quel telefono frocio, che devo fare una telefonata". Al rifiuto il branco picchia un ragazzo
News Successiva
Accoltellato e ucciso mentre dormiva a Palermo: arrestata moglie e due figli. Delitto cruento con lame da macellai
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Business sui migranti, la nissena Liliana Pasqualino torna in libertà: revocata la misura cautelare
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta