ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Buoni pasto, pagamento straordinari e riposi: la Cisl chiede risposte all'Asp di Caltanissetta
Salute
visite1229

Buoni pasto, pagamento straordinari e riposi: la Cisl chiede risposte all'Asp di Caltanissetta

Pubblichiamo di seguito la nota a firma del Coordinatore Provinciale Sanità FP CISL Salvatore Giuseppe Pernaci

Redazione
03 Giugno 2019 17:58

Il Coordinamento  Provinciale Comparto Sanità e la Segreteria Aziendale ASP-CL della CISL FP, rimarca, ancora una volta, la grave situazione in cui versa il servizio sanitario nella nostra provincia, e in particolare i presidi ospedalieri e territoriali dell’ASP della provincia di Caltanissetta; si evidenzia, inoltre, il profondo sconcerto dei lavoratori per i ritardi sulle questioni contrattuali. Temi, a tutt’oggi, non ancora risolti, i quali continuano a mortificare la dignità dell’individuo lavoratore e compromette gravemente le condizioni socio-economiche del benessere e la possibilità di sviluppo delle proprie famiglie. E’un dovere pubblico a cui l’Amministrazione non si può più sottrarre provvedendo a chiudere urgentemente le spettanze contrattuali dovute al personale, per il rispetto delle ragioni in materia dei diritti e tutela del lavoro.Tra le, altre, ragioni siamo seriamente preoccupati per quello che sta accadendo nelle strutture sanitarie e per le sorti della sanità nella nostra Provincia, e “oggi lo siamo anche di più”, che a seguito delle gravi e croniche carenze organiche del personale (medici, infermieri, oss, ect.) e Tecnico (ausiliari, ect.), sono in discussione da tempo i LEA (Livelli Essenziali di Assistenza), perché se un cambiamento c’è stato, non è stato di certo al meglio, le quali hanno dolorose ricadute sulla qualità dell’assistenza sanitaria della popolazione della nostra provincia, che è, purtroppo, costretta ad emigrare per farsi curare in altre strutture siciliane o di altre regioni aggravando, così, gli aspetti economici delle proprie famiglie. La scrivente O.S. dichiara con forza lo Stato di malessere dei Lavoratori, ed una sorta di “grido d’allarme” sulle condizioni critiche della sanità, che le direzioni susseguitesi nel tempo e la classe politica non hanno saputo dare risposte concrete, con conseguenze sul diritto alla salute della popolazione della provincia di Caltanissetta.
 La Direzione Generale dell’ASP adesso deve chiudere con il passato dando risposte con atti concreti sulle carenze sanitarie e sui seguenti temi contrattuali:
-          Mancata erogazione dei Buoni Pasto ai dipendenti del comparto che ne hanno maturato il diritto (vedi allegato n. 8 del CCIA);
-          Mancato pagamento della produttività anno 2015 – 2016 – 2017 – 2018;
-          Mancato pagamento dello straordinario anno 2018 (da settembre a dicembre);
-          Mancato pagamento indennità accessorie del mese di dicembre 2018;
-          Mancato riposo del personale Ausiliario nei festivi e nelle festività;
-          Carenza numerica del personale Infermieristico, OSS e Ausiliario;
-          Nuovo avviso di selezione interna per la progressione economica orizzontale;
-          Applicazione dall’Art.22, c. 15, del D.lgs 75 del 2017, Decreto Madia.
-          Piano di pronta disponibilità;
-          Rispetto della Mobilità interna del personale come previsto da CCNL e Integrativo aziendale, nonché lo stato dell’arte della mobilità esterna;
-          Reclutamento ordinario del personale sanitario presso l’ASP;
-          Negoziazione del nuovo CCIA (2016 – 2018).
Il Segreterio Aziendale                                 Il Coordinatore Prov. Sanità
                        Angelo Ietro                                      Salvatore Giuseppe Pernaci 

La Uil lancia l'allarme: "Sanità nissena in declino chiediamo convocazione urgente di un consiglio comunale"
News Successiva
Gelato al gusto di gorgonzola o mozzarella di bufala ma il pistacchio rimane imbattibile
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Buoni pasto, pagamento straordinari e riposi: la Cisl chiede risposte all'Asp di Caltanissetta
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta