ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Bufera su Barbara Palombelli: "Più morti al nord perchè più ligi al lavoro". Insorge il sud
Attualita
visite5419

Bufera su Barbara Palombelli: "Più morti al nord perchè più ligi al lavoro". Insorge il sud

La frase estrapolata ha cominciato a circolare su Twitter e sono tantissimi gli utenti che vedono in quelle parole "un esempio di razzismo

Redazione
21 Marzo 2020 21:02

Bufera su Barbara Palombelli, bersagliata dai social e accusata di razzismo. Nel mirino una frase pronunciata dalla giornalista durante Stasera Italia su Rete4. L'argomento è naturalmente il coronavirus e la Palombelli fa una domanda agli ospiti in studio sull'emergenza in Lombardia: "Il 90% dei morti è nelle regioni del nord. Cosa può esserci di diverso? Persone più ligie, che vanno tutte a lavorare?". La frase estrapolata è ha cominciato a circolare su Twitter e sono tantissimi gli utenti che vedono in quelle parole "un esempio di razzismo, in piena emergenza coronavirus. Seconda la Palombelli, il coronavirus ha fatto più morti al Nord perché lì 'sono più ligi e vanno a lavorare'", scrive un utente. Quindi per lei al Sud siamo scansafatiche", chiede un altro mentre c'è chi puntualizza che "i biologi stanno ipotizzando che il gran numero di casi in Lombardia, così come a Wuhan, possa essere collegato alla forte industrializzazione e all’inquinamento, ma per la Palombelli è dovuto al fatto che al nord sono ligi al lavoro e qui no". E c'è chi chiede l'intervento del governatore della Campania Vincenzo De Luca. 

Inps, sospesi gli adempimenti e il pagamento dei contributi previdenziali e assistenziali
News Successiva
Appello di 243 sindaci del bergamasco: "E' arrivato il momento di fermarci, ma per davvero"
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Bufera su Barbara Palombelli: "Più morti al nord perchè più ligi al lavoro". Insorge il sud

Gaspare

Barbara , hai detto una bestialità  ' Vergognati e chiedi scusa .

Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta