ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Basket, l'Airam Caltanissetta in Calabria al torneo nazionale di Soverato
Sport
visite2401

Basket, l'Airam Caltanissetta in Calabria al torneo nazionale di Soverato

I nisseni dopo aver agevolmente vinto contro i padroni di casa hanno  affrontato in semifinale la Viola Reggio Calabria, squadra giovanile della formazione che milita in serie A 2

Redazione
17 Luglio 2017 18:09

Ancora una bella prova della squadra nissena guidata dal coach Emilio Galiano che con la formazione esordienti nati nel 2005/2006 ha partecipato al Torneo Nazionale di Soverato.La squadra nissena formata da Palermo Antonio, La China Mattia,  Saia Edoardo, Talluto Mattia, Amico Andrea, Ferrara  Salvatore, Martorana Matteo, Dorato Michele, ha sfoggiato tre bellissime prestazioni vincendo tre partite su due. Sicuramente la squadra più combattiva del torneo che ha dato una forte prova di carattere.
I nisseni dopo aver agevolmente vinto contro i padroni di casa hanno  affrontato in semifinale la Viola Reggio Calabria, squadra giovanile della formazione che milita in serie A 2, per nulla intimoriti dai blasonati avversari Talluto, Saia e compagni hanno dominato i primi due tempi raggiungendo un vantaggio di ben 16 punti e solo la tanta sfortuna e l’elevata percentuale di tiri liberi sbagliati hanno permesso il recupero dei calabresi che all’ultimo secondo hanno realizzato il canestro del pareggio chiudendo i tempi regolamentari sul 42 a 42. Il tempo supplementare è stato appannaggio della squadra calabra che grazie ad una panchina più lunga ,ha potuto mettere in campo forze fresche che alla fine hanno fatto la differenza.
Nella finale per il terzo posto , la prestazione della squadra di coach Galiano è stata perfetta, partita combattuta contro il Basket Catanzaro , ma il maggior tasso tecnico e la voglia di rivincita dei ragazzi nisseni alla lunga hanno fatto la differenza , concludendo l’incontro con ben 25 punti di vantaggio.
Certamente un gruppo vincente , quello dell’Airam , che ha mostrato compattezza e che sta crescendo anche a livello tecnico , come ha avuto modo di sottolineare coach Emilio Galiano “ nonostante i tanti errori commessi da sotto canestro e soprattutto dalla linea del tiro libero, posso ritenermi soddisfatto , questo è un gruppo che ha ancora ampi margini di miglioramento considerato che la metà della squadra è formata da ragazzi più piccoli di un anno rispetto alla categoria, sicuramente quest’esperienza servirà per  dare la carica ai miei ragazzi , noi abbiamo concluso un anno sportivo che ci ha visto protagonisti e vincenti , ripetersi sarà molto difficile ma il lavoro non ci spaventa e dopo il meritatissimo riposo estivo partiremo con la voglia e la grinta che ci contraddistingue  e che ci ha consentito di vincere per quattro anni consecutivi il titolo provinciale. Un grazie voglio rivolgerlo a tutti i genitori che non hanno fatto mancare mai un caloroso supporto , pensate che siamo arrivati in Calabria con una comitiva di ben 25 persone, fortunatamente la spendida località jonica e le attività organizzate extra torneo hanno permesso a tutti di vivere un’esperienza indimenticabile”.

Fondo in erba sintetica al "Tomaselli", il sindaco Ruvolo invitato al Coni di Roma
News Successiva
Il maestro nisseno Torregrossa in Serbia per il campo estivo di Arti Marziali
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Basket, l'Airam Caltanissetta in Calabria al torneo nazionale di Soverato
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta