ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Barbara uccisione sulla Gela-Catania: cane legato ad un'auto e trascinato per metri
Cronaca
visite17065

Barbara uccisione sulla Gela-Catania: cane legato ad un'auto e trascinato per metri

A Gela la situazione legata al randagismo sta degenerando. Da una parte alcuni cittadini hanno subito le aggressioni del branco. Dall'altra c'è chi prova a sbarazzarsi dei poveri animali con metodi cruenti

Rita Cinardi
17 Giugno 2019 14:51

Hanno preso un cane lo hanno legato a una macchina e lo hanno trascinato barbaramente fino a farlo morire. Una scena orribile quella alla quale diversi automobilisti che transitavano lungo la Gela-Catania hanno assistito. Una situazione, quella legata al randagismo, che a Gela sta degenerando. Da una parte ci sono i feriti, quelli aggrediti da branchi di cani. Dall'altra c'è chi pensa di risolvere la questione provocando la morte di poveri animali indifesi. Tre le aggressioni che si sono registrate nelle ultime ore a Gela: un uomo di 39 anni, un ragazzino di 16 anni e una donna di 22 che sono stati aggrediti e morsi da alcuni cani. Dall'altra parte alcuni cittadini, con scarso senso della civiltà e senza umanità, da qualche tempo hanno dato inizio ad una vera e propria caccia al branco. Cani e gatti randagi, negli ultimi tempi, sono stati uccisi, per lo più con polpette avvelenate, nei pressi della spiaggia e a Macchitella. Adesso questo ultimo barbaro episodio che ha sconvolto gli utenti del web. 

Ciclista travolto da un'auto a Pian del Lago. Il sindaco Gambino: "Studieremo una serie di sensi unici"
News Successiva
Arresto cardiaco per Andrea Camilleri, lo scrittore ricoverato in gravi condizioni
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Barbara uccisione sulla Gela-Catania: cane legato ad un'auto e trascinato per metri

Carmen

Pure i gatti lì attaccano che li avvelenano pure loro!?!? Non ho parole.....se fosse alla violenza non si risponde con altra violenza, e comunque stiamo parlando in teoria di animali e persone che in teoria un cervello dovrebbero averlo! Perchà il sindaco di Gela non fa qualcosa per risolvere la situazione?? E se proprio à ci sono altri metodi spero tu abbia lo stesso trattamento perchà sei peggio delle bestie anzi à un insulto per loro!!! Si sa chi à stato!?!?!

Stella

Condannare l ignoranza non si puo'! La cattiveria umana si.! Se dovessi assistere a qualsiasi episodio nei confronti di un peloso sono pronta a fare giustizia da sola. Non abbiamo un istituzione che tuteli queste creature, non ci sono condanne adeguate per questi reati. Gli animali sono alla merce' di menti malate e crudeli. Dire basta si puo'

giovanni

Gela e Gelesi .. segnalate l'automobilista che s'è macchiato di un simile atto crudele è fatto con lucida follia. Vittima un cane che se fatto avvicinare e legare .. per poi trascinare con l'auto .. VIGLIACCATAMENTE.. e VIGLIACCO, SEGNALATE, Hanno solo bisogno di cibo,acqua, e qualche coccola.. l'umano l'ha lasciato abbandonato .. sulla strada.. quando l'umano capirà che non sono in grado di procurarsi il cibo!! per ciò sfocia nella agressione!!

Blerina begeja

Ma lo stato , cosa fa ????😡😡😡Sta a guardare ?????Se rimangono indifferenti sono complici anche loro , questi esseri che voi italiani avete votato , e che non vogliono sapere di rispettare e applicare le leggi !!!!😡😡😡Fino a quando assisteremo a questi crimini ????? Sono esseri scifosi 🤮che Di Maio si è assicurato di dargli pure il reddito di cittadinanza a questi luridi PARASSITI!😡😡😡VERGOGNA!!!!!! Andate tutti al inferno 👿👿👿

Paulo de Brasilei

à molto triste leggere queste notizie. Sia in Italia, in Brasile o in qualsiasi parte del mondo, prendendo la vita di un animale indifeso, ci fa pensare che dall'Inquisizione all'Olocausto e all'Olocausto fino ad oggi l'uomo non sia cambiato affatto. Triste da vedere ... Ma ciò che mi conforta è che, in un momento o nell'altro, questa azione avrà una reazione. Che i perpetratori di tali atrocità siano condannati.

Giuliana Maglia

Questo sono pazzi. Fuori di testa. Bisogna dare una regolata! Sindaco forze dell'ordine fate qualcosa o siete come loro?

silvana maiorana

Bisogna dare da mangiare ai randagi e non attaccheranno più. Ma siete così ignoranti da non capire una cosa così elementare? La sopravvivenza è insita in ogni essere vivente. Hanno fame, tanta fame. Sono maltrattati. La loro è LEGITTIMA DIFESA.Tu che hai fatto questo sei un vigliacco, un bastardo, un niente che se la prende con chi non si può difendere. Ricordati che quello che si semina lo si raccoglie moltiplicato. Schifoso !!! Vergognati !!! E tu povera gioia ti mando un mondo di amore.

Maria Musolesi

Gli abitanti di Gela non si chiedono perche' fanno branco e attaccano ??? Forse perche' sono affamati ,maltrattati ,linciati un motivo c'e' I cani per indole sono buoni fatevi un esame di coscienza se l'avete ??? Mi rivolgo agli automobilisti che hanno visto quel criminale uccidere il cane trascinandolo legato alla macchina e non sono intervenuti siete tutti responsabili della sua morte ora almeno dategli giustizia denunciando il bastardo e risolvete il randagismo in modo civile

STEFANIA Dal Pastro

La bestia umana che ha commesso un atto simile, è un pericolo per la società ed è capace di tutto !! Ti auguro di subire lo stesso trattamento e poi rido io brutto bastardo !!!!

Anna teresa gambarelli

Ho gia commentato tanto, e non faccio che soffrire x queste atrocità su poveri esserini incapaci di difendersi. E vile, disumano, è atroce e io sto male ogni volta di più.

Antonella

Sempre e solo al sud si sentono continue atrocita' sugli animali. E ' una vergogna non capire cosa significa torturare ed ammazzare un essere vivente che patisce le stesse sofferenze di una persona Bestia umana che hai commesso tale atrocita' ....ti auguro che succeda lo stesso orrore in augual misura a tuo figlio....

Antonella

Ho fatto precedentemente un commento su tale barbarico gesto inerente la morte del povero cane. Mettendo anche in evidenza il sud ove costantemente accadono tali atrocita' sugli animali, nonostante sia figlia di meridionali. Ma il dolore verso il cane e' così ' forte che annullo il precedente commento in quanto non ci sono parole che tengano su certi orrori Il silenzio e ' il miglior commento ....xche' nel suo niente tutto significa.....

Marina

Avete parlato delle aggressioni dei cani l'aricolo parla di 3 aggressioni ma quante migliaia di creature vengono trucidate nell'intera isola nei peggiori modi possibili?? Fate uscire i numeri!! Barbari!! E ancora votate gente che pensa solo alle proprie tasche!

Tiziana

Non ho parole per l atrocità del gesto, mi vergogno d essere siciliana!!! Questa persona merita l ergastolo e non sono da meno tutti gli automobiilstii che hanno assistito al crudele omicidio e non hanno fatto nulla per aiutare il povero animale!!! Il randagismo è colpa dei sindaci dei comuni che non attuano le sterilizzazioni non dei poveri animali...... LA VITA à SACRA QUALSIASI ESSA SIA!!!..... rip. Cucciolone un bacio

Melo

Amore nn preoccuparti prima o poi sarà la vita a farlo a loro amore ti mando un bacio

Marcella

Che ci siano chiamiamole vittime umane è del tutto ininfluente sono i sindaci che dovrebbero attivare azioni di sterilizzazione a tappeto in modo tale da sconfiggere il randagismo ma forse a loro conviene di più lasciare queste povere bestie innocenti allo stato pietoso in cui si trovano .... evidentemente i soldi destinati a loro intraprendono altre strade .

Mariagina

Basta 😠 è il momento di finirla con queste barbarie disumane, se un cane aggredisce è spesso per fame, se un uomo tortura e uccide è per pura cattiveria chi Vede deve DENUNCIARE, c'è la GALERA!

Il tuo messaggio stato correttamente registrato e sar valutato al pi presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta