ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Arrestato a Ravenna il marocchino evaso dal carcere di San Cataldo, prosegue la caccia al complice
Cronaca
visite545

Arrestato a Ravenna il marocchino evaso dal carcere di San Cataldo, prosegue la caccia al complice

S'è conclusa a Ravenna la fuga del marocchino di 42 anni evaso la settimana scorsa dal carcere di San Cataldo dopo aver ottenuto un permesso premio in...

Redazione
20 Novembre 2014 09:58

S'è conclusa a Ravenna la fuga del marocchino di 42 anni evaso la settimana scorsa dal carcere di San Cataldo dopo aver ottenuto un permesso premio insieme ad un tunisino di 27 anni, ricercato pure lui. Il marocchino, infatti, è stato localizzato nella città dei Mosaici dalla Guardia di Finanza che lo ha fermato, accertando che su di lui pendeva una nota di ricerca per evasione. Adesso l'evaso si trova rinchiuso nel carcere di Ravenna- Proseguono intanto le ricerche per individuare il complice con il quale si sospetta abbiano organizzato la fuga dopo aver usufruito del permesso premio per avere tenuto una condotta corretta nella casa di reclusione. I due detenuti avevano ottenuto la possibilità di uscire dal carcere per alloggiare nella casa d’ospitalità “San Pietro Nolasco” sempre a San Cataldo, una struttura adibita per consentire ai detenuti di ricongiungersi con i familiari che non vivono nello stesso luogo di detenzione. Dopo aver accertato che nessuno dei due reclusi erano rientrati all’orario stabilito, la direzione della casa circondariale aveva dato l'allerta, facendo scattare le ricerche in tutta Italia e all'estero. FOTO ARCHIVIO

"Via gli immigrati dal nostro quartiere". No al centro d'accoglienza, a San Cataldo scoppia la protesta dei residenti
News Successiva
San Cataldo. "Costringeva la moglie a fare sesso", condannato a 6 anni "marito violento"
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Arrestato a Ravenna il marocchino evaso dal carcere di San Cataldo, prosegue la caccia al complice
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta