ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Amara sconfitta per la Nissa Rugby contro il Civitavecchia: la squadra di casa perde di misura per 27 a 29
Sport
visite378

Amara sconfitta per la Nissa Rugby contro il Civitavecchia: la squadra di casa perde di misura per 27 a 29

Domenica di gioia e dolori quella del club nisseno della Nissa Rugby che la vede da una parte vittoriosa con la giovanile della under 16 che batte il ...

Redazione
06 Dicembre 2016 07:42

Domenica di gioia e dolori quella del club nisseno della Nissa Rugby che la vede da una parte vittoriosa con la giovanile della under 16 che batte il temibile avversario di Milazzo, Le Aquile del Tirreno,e dall'altra con una sconfitta tanto amara della prima squadra in serie B che tiene testa e anzi va in vantaggio nel secondo tempo contro la capolista del Civitavecchia.Andando per ordine cronologico il primo fischio d'inizio alle ore 11:00 è a Messina sul campo dello Sperone per l'Amatori Messina-Nissa Rugby asd che incontra la capolista Civitavecchia e che vede i siciliani perdere di misura per un punteggio di 27-29. La cronaca della partita vede un Civitavecchia iniziare subito bene e al 5’ segnare una meta con Pampinella, successivamente trasformata da Crinò. Al 18’ rispondono i siciliani con una punizione calciata da Villegas. Al 24’ è Manuelli del Civitavecchia a segnare la seconda meta, poi trasformata da Crinò . Ma al 37’ l’Amatori/Nissa risponde nuovamente questa volta marcando una meta con C. Gaeta chiudendo il primo tempo un parziale di 10-14. Alla ripresa però la musica cambia e i siciliani vogliono ribaltare il risultato e per un attimo ci riescono pure.Al 3’ del secondo tempo il Civitavecchia segna una meta con Raponi, successivamente trasformata da Crinò. Ma l’Amatori/Nissa dimostra di voler ottenere un buon risultato, infatti, nei primi 15 minuti segna due mete: la prima al 7’ con Codinotti e la seconda al 15’ con Miduri, entrambe trasformate da Merolle. Non tarda ad arrivare la risposta del Civitavecchia che al 25’ calcia una punizione con Pampinella, e al 29’ segna una meta con Raponi . I siciliani non demordono e al 40’ Cucinotta segna la quarta meta della partita, non trasformata da Merolle che non permette così una vittoria sudata che però poteva anche essere meritata, ma che comunque permette alla squadra di ottenere il punto bonus difensivo e quello della quarta metà marcata. Il risultato finale è di 27-29 (5-2).“E’stata una partita equilibrata dal punto di vista tecnico, ci racconta il coach Insaurralde, i ragazzi hanno giocato bene ma in alcuni momenti hanno agito senza pensare alle conseguenze, e questo ancora è il punto debole della squadra. In queste giornate di pausa, per via dei test Match , abbiamo lavorato intensamente e infatti in campo si sono visti i risultati. Adesso dobbiamo mantenere alta la concentrazione per domenica prossima contro il Colleferro”.Altra partita da cardiopalma quella invece al Marco Tomaselli di Caltanissetta che vede la giovanile della under 16 uscire vincitrice per un punteggio di 24-22 dalla partita valevole per il campionato regionale di categoria contro la squadra delle Aquile del Tirreno. I giovani nisseni partono subito male subendo tre mete per via dei tanti calci di punizione concessi agli avversari per indisciplina nei raggruppamenti, nel fuori gioco e in mischia chiusa, ma nel secondo tempo dopo con tanto cuore e determinazione risalgono meta dopo meta fin quando ne marcano 4 aggiudicandosi partita e punto bonus festeggiando ed esultando sotto gli spalti davanti le proprie famiglie che per tutto l'incontro hanno sostenuto e tifato i giovani atleti. Adesso altra settimana di duro allenamento per tutte le categorie che si vedranno domenica 11 impegnate nuovamente nei campi da gioco

Caltanissetta, pallamano: esordio positivo per i pulcini della Nova Audax che battono i coetanei agrigentini
News Successiva
Super Master Racing: nuovi test per il pilota catanese Giuseppe Corona impegnato domani sulla pista di Sarno

Ti potrebbero interessare

Commenti

Amara sconfitta per la Nissa Rugby contro il Civitavecchia: la squadra di casa perde di misura per 27 a 29

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852