ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
All'Istituto Penale Minorile di Caltanissetta momenti di preghiera e di emozioni per la Settimana Santa
Attualita
visite2175

All'Istituto Penale Minorile di Caltanissetta momenti di preghiera e di emozioni per la Settimana Santa

Le attività proseguono anche venerdi 19 con la Via Crucis, altro momento significativo realizzata all’interno del campo di calcio dell’Istituto insieme ai giovani della Parrocchia San Paolo

Redazione
19 Aprile 2019 15:06

All'Istituto Penale Minorile di Caltanissetta momenti di preghiera e di emozioni per la Settimana Santa Durante la settimana Santa presso l’Istituto Penale per i Minorenni, si sono svolte diverse attività religiose organizzate dal Cappellano  Padre Alessandro Giambra con la collaborazione della Direzione dell’area Educativa e della Polizia Penitenziaria.Giovedì 18 presso la Cappella “Gesù Amore Misericordioso” si è svolta la celebrazione eucaristica animata dai giovani della Parrocchia San Paolo con il Vicario Parrocchiale Padre Leandro Giugno, che ha lavato i piedi a tutti i giovani detenuti ospiti dell’IPM.
Momenti intensi di emozioni e di preghiera alla presenza della Magistratura Minorile, sempre vicina nel sostenere le attività di recupero e di risocializzazione promosse in favore dei detenuti ospiti.
Erano presenti:  il Procuratore della Repubblica per i Minorenni Dott.ssa Laura Vaccaro il Sostituto Procuratore per i Minorenni Dott. Stefano Strino, il Presidente del Tribunale per i Minorenni Antonino Porracciolo e il Magistrato della Corte D’Appello Dott.ssa Gabriella Tomai presente anche in rappresentanza Maria Grazia Vagliasindi.
Oltre alla Magistratura erano presenti il Direttore dell’Istituto  Maria Grazia Carneglia momentaneamente assente e il Direttore Pro tempore Dott.ssa Antonia Chiarenza che ha accolto i presenti affiancata dal Comandante di reparto Commissario Corrado Pintaldi.
Le attività proseguono anche venerdi 19 con la Via Crucis, altro momento significativo realizzata all’interno del campo di calcio dell’Istituto insieme ai giovani della Parrocchia San Paolo. Queste iniziative confermano la vicinanza e l’integrazione con il quartiere e la città da parte dei giovani detenuti,  che grazie a questi momenti possono riflettere e avviarsi verso il difficile percorso della revisione critica delle loro condotte devianti.
Il Cappellano Padre Alessandro Giambra conclude con il suo augurio Pasquale affermando come la Via Crucis sia un cammino lungo e su questa strada che la vita ci porta verso un cammino di resurrezione.
Un grazie a tutto il personale della struttura che giornalmente si impegna a rendere denso di significati il cammino di questi giovani, in particolare all’area educativa  nelle persone di: Vincenzo Indorato, Silvia Cirami e Francesca Agnello.
 

Leandro Janni: "La piccola Greta riesce a farci uscire dal piccolo cortile nel quale pensiamo di abitare"
News Successiva
Consulenti del Lavoro: a Caltanissetta si insedia il Consiglio di Disciplina Territoriale
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
All'Istituto Penale Minorile di Caltanissetta momenti di preghiera e di emozioni per la Settimana Santa
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta