ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Al centro commerciale "Il Casale" via alla campagna di screening: questa mattina l'inaugurazione. Le foto
Salute
visite8704

Al centro commerciale "Il Casale" via alla campagna di screening: questa mattina l'inaugurazione. Le foto

L'obiettivo è quello di portare la prevenzione direttamente tra la gente e questa volta in un posto dove ci si reca per fare acquisiti

Rita Cinardi
08 Dicembre 2019 15:51

Taglio del nastro questa mattina al centro commerciale "Il Casale" per l'ambulatorio che dall'8 al 23 dicembre sarà dedicato allo screening. Portare la prevenzione direttamente tra la gente e questa volta in un posto dove ci si reca per fare acquisiti. Questo lo scopo della nuova campagna di screening, per prevenire i tumori, promossa dall’Asp di Caltanissetta. Questa mattina ad inaugurare le attività il direttore sanitario Marcella Santino insieme al direttore del centro commerciale “Il Casale”, Calogero Sanfilippo e alcuni dei sanitari che si occuperanno degli screening. Questi i servizi che saranno prestati in uno dei locali, ristrutturato e messo a disposizione proprio a tale scopo: prestazioni infermieristiche (misurazione della pressione arteriosa, test glicemia e colesterolo); ritiro kit per la ricerca del sangue occulto nelle feci per gli uomini e le donne residenti in età compresa dai 50 ai 69 anni; la prenotazione di mammografie per le donne residenti in età compresa tra i 50 e i 69 anni e la prenotazione del Pap Test per le donne di età compresa tra i 25 e i 64 anni. “Sicuramente uno dei compiti dell’Asp – ha detto il direttore sanitario Marcella Santino – è quello della prevenzione, oltre che della diagnosi e cura. La prevenzione su quelle che sono le due cause principali di morte: ossia le malattie cardiovascolari e le malattie neoplastiche. Abbiamo inteso, mediante un accordo con il dottore Sanfilippo, promuovere in un posto così affollato questi due ambiti di prevenzione. Per cui agli uomini e alle donne tra i 50 e i 69 anni, oltre alla consegna del kit per la ricerca del sangue occulto nelle feci sarà fatto uno screening di carattere cardiovascolare. Un elettrocardiogramma, una serie di esami tra cui il controllo del colesterolo e i trigliceridi legati a malattie del cuore e delle arterie, oltre che la prevenzione del tumore del colon retto. Mi preme dire che passano decine di anni prima che quest’ultimo si manifesti. Quindi la scoperta precoce del tumore è sicuramente un elemento che salva la vita. E se non si scopre precocemente e si scopre in evidenza di malattia cambia molto il significato prognostico. Lo stesso vale per le malattie cardiovascolari, perché trattare precocemente un’ipertensione o una colesterolemia – conclude la dottoressa Santino - può salvare la vita”.

Corsi di formazione in medicina: il Cefpas di Caltanissetta mette a disposizione 240 posti
News Successiva
Torna in vita dopo sei ore di arresto cardiaco, i medici: "Un miracolo, non ci sono altre spiegazioni"
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Al centro commerciale "Il Casale" via alla campagna di screening: questa mattina l'inaugurazione. Le foto

Salvina

Ma funziona ogni giorno orari?

Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta