ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
A San Cataldo si rende omaggio a Falcone e Borsellino con l'opera di un ex detenuto
Attualita
visite2632

A San Cataldo si rende omaggio a Falcone e Borsellino con l'opera di un ex detenuto

Una scultura che ha tanti significati - ha spiegato il sindaco Giampiero Modaffari - e grazie alla quale la città ricorderà per sempre i due magistrati uccisi dalla mafia

Rita Cinardi
23 Maggio 2017 17:03

Nel giorno del ricordo della strage in cui morì il giudice Giovanni Falcone, la città di San Cataldo rende omaggio al magistrato e a Paolo Borsellino con una scultura realizzata da un ex detenuto. E' stato infatti Carmelo Fazio, nel suo ultimo anno passato in carcere, a realizzare su pietra di calcare bianco e con l'ausilio di un semplice martello e un cacciavite i volti indimenticabili dei due magistrati uccisi dalla mafia. "Una scultura che ha tanti significati - ha spiegato il sindaco Giamperio Modaffari - innanzitutto è stata realizzata da un ex detenuto che messi da parte gli sbagli del passato ha iniziato un percorso di vita virtuoso decidendo nel suo ultimo anno di detenzione di realizzare questa meravigliosa scultura. La scultura in pietra di calcare bianco che rappresenta i due magistrati, poggia per tramite dei cilindri in metallo, che rappresentano le loro idee su una pietra locale durissima che vuole rappresentare i cittadini e il continuamento delle idee di due uomini che hanno dato tanto al nostro Stato". Presenti alla manifestazione oltre al sindaco Giampiero Modaffari, il primo dirigente della questura Michele Emma, il giudice Francesco Lauricella, la giunta, le scolaresche, e le associazioni. Nel corso della mattinata sono stati anche letti e interpretati due brani di Falcone e Borsellino da Liliana Carletta e Giuseppe Cazzetta e sono intervenuti Pietro Sicurelli del movimento Agende Rosse, Vittoria Pioggia, baby sindaco del consiglio comunale dei ragazzi, Francesca Fiorìa, direttore della casa di reclusione di San Cataldo. La mattinata è stata animata da un flashmob realizzato dai ragazzi dell'Euroform. 

Imprenditore disperato di San Cataldo scrive a Mattarella: "Presidente, mi aiuti”
News Successiva
San Cataldo, gli alunni della scuola "San Giuseppe" si ritrovano dopo 40 anni
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
A San Cataldo si rende omaggio a Falcone e Borsellino con l'opera di un ex detenuto
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta