ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
A Delia crescita incontrollata dei piccioni, il sindaco: "Bisogna intervenire"
Politica
visite1431

A Delia crescita incontrollata dei piccioni, il sindaco: "Bisogna intervenire"

Bancheri ha fatto inserire nel bilancio delle somme da poter utilizzare per lo studio e la realizzazione di un progetto

Redazione
20 Settembre 2018 20:45

Stop alla crescita incontrollata dei piccioni a Delia. Il sindaco Gianfilippo Bancheri ha deciso di affrontare il problema della presenza massiccia dei colombi nel paese.Il Commissario Straordinario dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sicilia in una nota inviata ai comuni scrive:  "Per cercare di contenere la crescita dei pennuti l’idea dell’amministrazione comunale è quella di utilizzare il metodo della sterilizzazione farmacologica, che consiste nella somministrazione di un antifecondativo attraverso il mangime". Per il sindaco Bancheri, "con questo metodo i colombi non vengono eliminati ma si fa in modo invece che il loro numero non cresca a dismisura. Ciò perché In Italia a differenza di altri paesi europei il piccione cittadino è tutelato (sentenza Cassazione del 2004)".
Intanto il sindaco, che nei giorni scorsi ha preso contatti con diverse ditte per conoscere le modalità dell’operazione contenimento piccioni e i costi della soluzione da adottare, ha fatto inserire nel bilancio, in corso di approvazione, delle somme da poter utilizzare per lo studio e la realizzazione di un progetto di riduzione della popolazione di colombi nel centro urbano.

Il sindaco di Delia Gianfilippo Bancheri aderisce a "Diventerà Bellissima"
News Successiva
Delia, Riccobene nominato a titolo gratuito esperto locale del Registro Eredità di Interesse Locale
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
A Delia crescita incontrollata dei piccioni, il sindaco: "Bisogna intervenire"
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta