ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
A Caltanissetta si conclude il premio nazionale "Michele Abbate": tutti i premiati
Eventi
visite1779

A Caltanissetta si conclude il premio nazionale "Michele Abbate": tutti i premiati

Durante la serata gli organizzatori hanno voluto consegnare al Dott. Massimiliano Grosso di Messina, un premio per il suo impegno sulla ricerca del tumore al pancreas 

Redazione
02 Settembre 2019 07:42

Si è concluso sabato sera al Teatro Margherita di Caltanissetta il Premio Teatrale Nazionale Michele Abbate, organizzato dal Teatro stabile Nisseno con la direzione artistica di Giuseppe Speciale e il patrocinio del Comune di Caltanissetta. IL Premio si è svolto per le prime quattro serate alla Scalinata San Francesco, venerdì, a causa della, pioggia al Teatro Oasi della Cultura e poi il Gran Galà sabato al Teatro Margherita che, per l’occasione, era pieno in ogni ordine di posto. Serata di Gala dicevamo con ospiti e autorità presenti in sala. La serata è iniziata con l’esibizione degli allievi della Scuola di Teatro del teatro Stabile Nisseno che per l’occasione hanno messo in scena uno spettacolo sulla piaga del femminicidio scritto e diretto dalla loro insegnante Ilaria Giammusso. A seguire poi tra un riconoscimento e l’altro si sono alternati sul palco i cantanti storici nisseni Arialdo Giammusso, Ilenia Giammusso e Ivano Cereda che hanno intrattenuto e allietato il pubblico con alcuni brani del loro vasto repertorio canoro. Altra illustre ospite è stata la soprano catanese Daniela Rossello che ha deliziato la sala con la sua simpatia e le indiscutibili qualità canore. Durante la serata gli organizzatori hanno voluto consegnare al Dott. Massimiliano Grosso di Messina, un piatto di ceramica per il suo impegno sulla ricerca del tumore al pancreas  e per aver creato in Sicilia il primo ambulatorio del pancreas. Sempre il Teatro Stabile Nisseno nella persona di Giuseppe Speciale ha annunciato che per la nuova stagione 2019/2020 ritornerà al Musical. Il testo scelto è “La Giara” di Luigi Pirandello che per l’occasione e per la prima volta in Italia diventerà Musical. Un Musical che vedrà la sinergia tanti artisti artisti nisseni. Gli attori del Teatro Stabile Nisseno Giovanni Speciale, Giuseppe Speciale, Salvina Fama, Ilaria Giammusso, Giuseppe Minnella e Raimondo Coniglio. I cantanti Ilenia Giammusso e Ivano Cereda. Le musiche originali saranno del nisseno Corrado Sillitti. La regia è stata affidata al regista emergente nisseno Francesco Miceli. Un corpo di ballo e tante comparse, tutte rigorosamente nissene. Tutto questo per il progetto di valorizzare gli artisti locali. Tante volte detto in questi ultimi anni e mai veramente successo. Debutto previsto Novembre 2019. Ma andiamo ai riconoscimenti attribuiti da una giuria tecnica formata da attori e registi siciliani. Premio Migliore attrice caratterista un ex aequo Francesco Di Tondo (che interpretava un personaggio femminile) e Elisabetta Tortora della Compagnia I Teatranti di Bisceglie. Premio Migliore attore caratterista a Giovanni Calabrese della Compagnia Amici del Teatro di Chiaramonte Gulfi.  Premio Migliore attore protagonista un altro ex aequo Enzo Matichecchia, Enzo Ciani e Luigi La Forgia della Compagnia I Teatranti di Bisceglie. Premio Migliore attrice protagonista  Alessandra Ferro della Compagnia Ferro e Fuoco di Roma. Premio alla regia Vito Cultrera della Compagnia Amici del Teatro di Chiaramonte Gulfi. Premio della critica assegnato dal Teatro Stabile Nisseno alla Compagnia Ferro e Fuoco di Roma. La giuria ha pure assegnato una menzione speciale alla Compagnia i Commedianti di Soverato. 
Premio Migliore spettacolo come gradimento del pubblico consegnato da Carmelina Abbate, moglie di Michele e dalla sorella Rosalba Abbate alla Compagnia Amici del Teatro di Chiaramonte Gulfi.
Migliore spettacolo della Rassegna a cui è andata il Premio Teatrale Nazione Michele Abbate 2019 alla Compagnia Ferro e Fuoco di Roma con lo spettacolo Donnacce, portato in scena dagli attori  Patrizia Bellucci, Alessandro Camilli e Alessandra Ferro per la regia della stessa Alessandra Ferro. Il premio è stato consegnato dal sindaco della città di Caltanissetta Roberto Gambino. Presenti alla serata finale oltre al sindaco, il vice sindaco Grazia Giammusso, l’assessore alla cultura Marcello Frangiamone, l’assessore Giuseppe Lamensa e numerosi consiglieri di maggioranza. La serata si è conclusa in festa, con tutto il pubblico, ospiti e autorità presente che hanno cantato insieme alla soprano Daniela Rossello.   

Le Vie dei Tesori per il terzo anno torna a Caltanissetta alla scoperta del patrimonio culturale della città
News Successiva
Caltanissetta, sabato alla scalinata San Francesco ultima serata del premio nazionale "Michele Abbate"
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
A Caltanissetta si conclude il premio nazionale "Michele Abbate": tutti i premiati
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta