ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
 Gela, calcio e appalti: chiesto il processo per ex consigliere e ex vice sindaco della Giunta Messinese
Cronaca
visite847

Gela, calcio e appalti: chiesto il processo per ex consigliere e ex vice sindaco della Giunta Messinese

Secondo la Procura, Simone Siciliano e Antonio Torrenti avrebbero intascato 160 mila euro in cambio di appalti

Redazione
11 Settembre 2020 15:12

La procura di Gela, guidata dal procuratore Fernando Asaro, ha chiesto il rinvio a giudizio per il reato di concorso in corruzione nei confronti di Simone Siciliano e Antonio Torrenti, rispettivamente vice sindaco e consigliere comunale durante l’amministrazione Messinese. Stessa richiesta per gli imprenditori Manuele e Angelo Mendola.I fatti risalgono al 2016. Secondo quanto emerso dalle indagini, condotte dai carabinieri della Sezione operativa del Reparto territoriale di Gela, Siciliano e Torrenti avrebbero ricevuto dai fratelli Mendola, titolari della Sital Impianti s.r.l., 160mila euro per consentire l’acquisto della quota sociale del 40% della S.S.D. Città di Gela, «all’epoca dei fatti in un grave stato d’insolvenza, promettendo in cambio l’aggiudicazione di appalti comunali, tra cui l'appalto relativo alla manutenzione dei pali

Risse nei luoghi della movida di Gela, il prefetto: "Più controlli sul territorio sin dalle prossime ore"
News Successiva
Tragedia a Gela, neonato di quattro mesi muore soffocato dal latte: inutile la corsa in ospedale
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Gela, calcio e appalti: chiesto il processo per ex consigliere e ex vice sindaco della Giunta Messinese
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta